Cronaca
Su strada

Troppi incidenti, la minoranza scrive all'Amministrazione con la richiesta di intervenire

La richiesta mira a garantire maggiore sicurezza a pedoni ed automobilisti.

Troppi incidenti, la minoranza scrive all'Amministrazione con la richiesta di intervenire
Cronaca Sebino e Franciacorta, 06 Febbraio 2022 ore 10:27

Il capogruppo di minoranza del Gruppo Capriolo Cambia Sara Cavalleri ha scritto all'Amministrazione  con la richiesta di intervenire sulla SS469 per mettere fine all'escalation di sinistri verificatesi negli ultimi mesi che hanno interessato il comune di Capriolo, alcuni dei quali, purtroppo, mortali.

 

Cosa è accaduto negli ultimi mesi?

In data 3 febbraio 2022 un’anziana donna è stata investita sul tratto della SS469 e sul posto sono intervenuti Polizia Locale e ambulanza; - in data 10 dicembre 2021 la Polizia Locale di Capriolo e i Carabinieri sono intervenuti sul tratto tra Capriolo e Paratico dopo un’incidente gravissimo in cui una donna ha perso la vita; - in data 11 ottobre 2021 una giovane donna che attraversava le strisce pedonali tra via IV Novembre e via Sarnico è stata investita e ha perso la vita; - in data 12 agosto 2021 la Polizia Locale ha rilevato uno schianto sul tratto di via Palazzolo che ha coinvolto un giovane in moto che è stato portato in ospedale in condizioni preoccupanti.

"I fatti riportati nelle premesse sono gli ultimi di una lunga serie che riconosce il nostro paese tra i più pericolosi in tema di sicurezza stradale. Emerge con chiarezza che il tratto da via Palazzolo a via Sarnico non è sicuro per pedoni e mezzi. Urge da tempo un intervento più incisivo da parte dell’Ente sugli organi sovracomunali competenti (es. Anas) per migliorare le condizioni viabilistiche con semafori a chiamata, attraversamenti illuminati, lampeggianti che segnalano i passaggi, limite di velocità, segnaletica adeguata, bande sonore prima degli attraversamenti e quant’altro occorre. Come consigliere del Gruppo Capriolo Cambia sono preoccupata per la sistematicità dei fatti. Pare assurdo che gli attraversamenti pedonali, dove la sicurezza dovrebbe essere maggiore, siano luoghi dove si verificano gli incidenti più gravi. Ritengo che l’Amministrazione Comunale non possa più aspettare l’intervento tardivo degli organi sovracomunali. Con la presente, chiedo un atto del Comune di Capriolo, corredato da relazione tecnica, per richiedere l’autorizzazione ad Anas e agli organi sovracomunali competenti ad eseguire gli interventi necessari per migliorare la sicurezza sul tratto SS469 con successivo rimborso delle spese".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie