Attualità
La Capitale del Garda

Bergamo Brescia 2023, cerimonia di inaugurazione a Desenzano del Garda

Un centinaio i bambini presenti

Attualità Garda, 21 Gennaio 2023 ore 12:18

Bergamo - Brescia Capitale della Cultura 2023, questa mattina (sabato 21 gennaio 2023) la cerimonia di inaugurazione in piazza Malvezzi a Desenzano del Garda, la Capitale del Garda. Presenti il sindaco Guido Malinverno con la Giunta, i dirigenti dell'Istituto Comprensivo 1 di Desenzano e la scuola di musica del Garda. Un centinaio i bambini presenti.

Bergamo - Brescia 2023, cerimonia di inaugurazione a Desenzano del Garda

In contemporanea con le due città e i comuni di Iseo, Paderno, Passirano, Rodengo Saiano, Gussago, Ospitaletto, Trenzano, Corzano e Montirone. Per questa importante occasione, l'associazione Musical-Mente è stata incaricata della scrittura e realizzazione di una canzone. Il brano, dal titolo «Crescere insieme» è un testo scritto a quattro mani dalla bresciana Paola Ceretta, direttore di Musical-Mente, e dal bergamasco Cristian Rocco, ed è stato composto accogliendo le 5.000 parole chiave create dai bimbi delle scuole di Bergamo e di Brescia. Parole che raccontano la città del futuro che stanno attendendo, la città illuminata che sperano di abitare e di vivere. Il progetto ha ottenuto il patrocinio della Provincia e della giunta di Regione Lombardia oltre a quello di tutti i Comuni che partecipano.

Le parole del primo cittadino Guido Malinverno

A prendere la parola nel corso della mattinata anche il primo cittadino Guido Malinverno

«Desenzano, quale capitale del Garda, non poteva esimersi dal prendere parte a questa grande occasione culturale - ha dichiarato l’assessore alla Cultura del Comune di Desenzano, Pietro Avanzi - Già dallo scorso anno abbiamo deciso di presentare un calendario culturale di alto livello. Per il 2023 ci saranno delle belle sorprese con un’importante mostra artistica estiva e concerti di alto livello».

«Abbiamo scelto Desenzano come unico comune gardesano perché qui abbiamo sempre lavorato benissimo - ha spiegato Paola Ceretta - Sabato in piazza a Desenzano oltre ai bambini delle scuole ci sarà anche il coro della Scuola di Musica del Garda che sarà anche l’unica accademia partner di questo importante evento».

«Questo progetto è una grande opportunità per la nostra provincia, in chiave turistica ma non solo - ha dichiarato Marco Polettini presidente di Visit Brescia - É un’occasione da non perdere. Noi ci impegneremo per promuovere Brescia e siamo certi che molti visitatori del Garda coglieranno l’occasione anche per visitare la città. I 25 milioni di turisti che scelgono il lago come meta per le loro vacanze sono dei potenziali visitatori anche di Brescia».

Seguici sui nostri canali
Necrologie