Sport
sport

Lorenzo Ferrari sul podio dei Mondiali di tiro al piattello

Il 22enne ha conquistato il terzo gradino del podio della gara a squadre colpendo il disco della vittoria.

Lorenzo Ferrari sul podio dei Mondiali di tiro al piattello
Sport Sebino e Franciacorta, 11 Maggio 2022 ore 20:48

Il giovane Lorenzo Ferrari ha conquistato la medaglia di bronzo alla Coppa del mondo di Fossa Olimpica e Skeet in corso fino al 29 aprile a Lonato. Durante il team event del Trap ha vinto la medaglia di bronzo con la squadra azzurra, risultando decisivo in finale centrando il piattello della vittoria.

Lorenzo Ferrari sul podio dei Mondiali di tiro al piattello

Il 22enne di Provaglio è stato l’unico bresciano a prendere parte al mondiale di tiro al piattello insieme alla squadra nazionale. Il giovane ha sfiorato la finale individuale per poi conquistare il bronzo in team.

"Ci sono stati degli errori nella fase iniziale, poi mi sono ripreso e non ho mollato fino all’ultimo - ha dichiarato - Ho messo la testa in basso, come si suol dire: ero concentrato e pensavo solo a rompere i piattelli. E’ un bronzo lottato fino all’ultimo piattello. Io ho avuto l’onore di tirare quello decisivo, che ci ha permesso di vincere con i cechi".

Una finale impegnativa, ma che ha portato lustro a Provaglio d’Iseo, dove Lorenzo Ferrari è stato accolto con i complimenti da parte dell’Amministrazione comunale del sindaco Vincenzo Simonini.

"E’ stata un’esperienza molto positiva - ha concluso - Ero il più giovane della squadra. Un po’ di emozione c’era, ma avevo già fatto medaglia all’Europeo del 2019 a Lonato".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie