Cronaca
Garda

Vandali in azione, presi di mira gli addobbi natalizi

Non si tratterebbe della prima volta, la speranza è che i responsabili possano avere la giusta punizione.

Vandali in azione, presi di mira gli addobbi natalizi
Cronaca Garda, 14 Dicembre 2021 ore 10:01

Con l'arrivo del Natale si diventa tutti più buoni, purtroppo non per tutti è così.

Inarrestabili

Dopo lo spiacevole episodio che ha interessato la statua della Madonna posta sulla cima del Monte Comer nel comune di Gargnano, decapitata ad opera di ignoti, i fatti si ripetono.

Tutto fa pensare ad un atto intenzionale

Questa volta ad essere stati presi di mira sono gli addobbi natalizi di Salò. Al centro dell'azione da parte dei vandali due renne localizzate a pochi metri dalla statua di Giuseppe Zanardelli parte di una delle installazioni natalizie volute dall'Amministrazione comunale al fine di creare una suggestiva atmosfera di festa. Le renne sono state trovate senza corna da parte di alcuni passanti; queste sono state poi ritrovate a pochi centimetri di distanza dalle statue raffiguranti gli animali. Sembrerebbe trattarsi proprio di un atto intenzionale, di disprezzo verso i simboli del Natale.

L'incivile gesto si ripete

Non si tratterebbe, purtroppo, della prima volta. La città benacense, infatti, aveva subito atti vandalici di questo tipo sempre nel periodo natalizio anche nel 2017 e nel 2018. Sulla vicenda saranno di fondamentale importanza le immagini fornite da parte delle telecamere di sorveglianza pubblica o privata dei negozi; con la speranza che i responsabili che paghino con la giusta punizione l'incivile gesto.

 

Necrologie