Cronaca

Atti vandalici ai presepi di Gardone Riviera e Salò

Atti vandalici nei confronti dei presepi allestiti nei comuni di Gardone Riviera e Salò: gesti senza spiegazione che indignano le comunità

Atti vandalici ai presepi di Gardone Riviera e Salò
Cronaca Garda, 28 Dicembre 2018 ore 17:10

Atti vandalici nella notte tra mercoledì e giovedì a Fasano del Garda (frazione di Gardone Riviera): è stato profanato il Bambin Gesù del presepio allestito dall'associazione La Rata, oltre a creare disordine attorno all'area allestita per il Natale.

Amareggiata l'intera comunità di Fasano

«Volutamente si fa un segno all'aperto  per annunciare la gioia del Natale,  perché sia godibile da tutti e siamo tutti volontari - ha dichiarato Anna Maffei dell'associazione La Rata -
Tutta la comunità di Fasano è indignata e amareggiata per essere stata colpita nei propri valori e nelle proprie tradizioni.

Hanno inoltre colpito anche la natività posta sotto il campanile stravolgendo ancora una volta tutta la scena sacra appositamente ricreata.

L'associazione La Rata ha sporto denuncia contro ignoti e avvisato le forze dell' ordine per un maggior controllo con la speranza che non succeda più - ha spiegato -
Non è tanto il danno materiale che ci infastidisce, quanto l'amarezza che rimane per un gesto privo di spiegazione».

Non si tratta di un caso isolato

Purtroppo quello di Fasano del Garda non si tratta di un caso isolato: nella notte tra il 22 e il 23 dicembre, per l'ennesima volta, è stato vandalizzato il  presepe realizzato come ogni anno dai Vigili del Fuoco di Salò sul lungolago Zanardelli.

Sono stati distrutti i vetri del camion, strappato la scala dal tetto, la statua di Maria è stata gettata a terra.

Fortunatamente, grazie alla celere segnalazione della Polizia Locale di Salò, è stato possibile riparare e ripristinare il presepe.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie