Cronaca
Terribile vicenda

Uxoricidio ad Agnosine, al via il processo

Il processo riprenderà il 22 novembre prossimo.

Uxoricidio ad Agnosine, al via il processo
Cronaca Valli, 06 Luglio 2022 ore 15:03

Uxoricidio di Agnosine, al via questa mattina (mercoledì 6 luglio) il processo.

Un gesto efferato

Una vicenda terribile quella avvenuta il 13 settembre 2021: si consumò ad Agnosine l'omicidio di Giuseppina Di Luca, 46 anni, colpita da una decina di coltellate dal marito Paolo Vecchia.

Leggi anche: "Femminicidio di Agnosine, l'ennesima tremenda tragedia, la terza in sette giorni"

Alla base dell'efferato gesto, probabilmente la non accettazione da parte del marito della separazione: i due infatti vivevano separati da un mese circa. Rigettata la richiesta da parte della difesa alla Corte dell'ergastolo (come aggravante derivante dal rapporto esistente tra omicida e vittima, ovvero quello di marito e moglie). La ripresa del processo è in programma per il prossimo 22 novembre.

Leggi anche: "Uxoricidio di Agnosine, contestata la premeditazione al marito"

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie