Leno

Rapina al supermercato: 46enne minaccia i dipendenti con un coltello, arrestato

Quasi in contemporanea a quella verificatesi nella stessa mattina a Bagnolo Mella

Rapina al supermercato: 46enne minaccia i dipendenti con un coltello, arrestato
Pubblicato:

Ennesima rapina in un supermercato nel Bresciano.

Ancora una rapina al supermercato

Si è verificata ieri mattina (mercoledì 26 giugno 2024) intorno alle 11 a Leno quasi in contemporanea a quella verificatesi sempre nella mattinata di ieri a Bagnolo Mella. A rendersi protagonista un uomo di 46 anni che a volto scoperto e armato di coltello ha fatto irruzione al supermercato Italmark di Leno: dopo aver minacciato i due dipendenti del negozio si sarebbe fatto consegnare la somma contante di 400 euro.

L'allarme è ben presto giunto al 112, la pattuglia dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Verolanuova si è immediatamente attivata ed ha raggiunto in breve il presunto autore mentre si stava dando alla fuga a piedi. Si tratta di un incensurato del luogo il quale, al momento del controllo, è stato trovato ancora in possesso del coltello usato per la rapina e con una busta di plastica contenente l'intera refurtiva che è stata poi restituita al punto vendita.

Coltello sequestrato

Il coltello è stato sequestrato, il presunto autore della rapina è stato associato al carcere di Brescia in attesa dell’udienza di convalida. La responsabilità penale sarà comunque accertata solo all’esito del giudizio con sentenza penale irrevocabile.

In evidenza un'immagine d'archivio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali