Cronaca
Incendio della scuola

Primaria di Cellatica, dopo il raid incendiario la rinascita

Il 9 gennaio gli alunni torneranno nella scuola rinnovata

Primaria di Cellatica, dopo il raid incendiario la rinascita
Cronaca Bassa, 03 Gennaio 2023 ore 15:56

La scuola primaria di Cellatica è rinata.

Primaria di Cellatica, la rinascita

Dopo l'increscioso episodio dello scorso 18 settembre 2022, un vero e proprio raid incendiario ora la scuola è pronta a rinascere.Con nuovi banchi, nuove sedie e nuove cattedre, rinnovati anche l'impianto elettrico e soprattutto il sistema di videosorveglianza per scongiurare che episodi simili possano ripetersi. Lunedì 9 gennaio 2023, giorno di rientro sui banchi di scuola, gli alunni torneranno nella loro scuola. In questi mesi, dal giorno dell'incendio, gli alunni sono stati infatti trasferiti alla secondaria di secondo grado Mattei (le classi prime, seconde e terze per un totale di 112 bambini); le quarte e le quinte avevano trovato invece ospitalità nei locali dell'oratorio.

I colpevoli

Dopo l'identificazione dei colpevoli avvenuta nel mese di ottobre (quattro ragazzini di età compresa tra i 14 e i 16 anni), il 9 novembre 2022 hanno preso il via i lavori che hanno portato in due mesi a restituire alla cittadinanza una scuola rinnovata. I colpevoli provengono da Gussago e uno di loro è di Cellatica: due di loro sono attualmente in comunità, altri due sono stati sottoposti all'obbligo di permanenza in casa. Su di loro pendono varie accuse: si sarebbero infatti resi responsabili non solo di aver dato fuoco alla scuola di Cellatica ma anche di aver dato alle fiamme un tavolino di un bar oltre ad aver aggredito un volontario della parrocchia.

Seguici sui nostri canali
Necrologie