Menu
Cerca

Meningococco C, continuano le vaccinazioni a tappeto

Centinaia di persone ieri hanno affollato i centri di Iseo e Paratico per prenotare la propria vaccinazione.

Meningococco C, continuano le vaccinazioni a tappeto
Cronaca Sebino e Franciacorta, 05 Gennaio 2020 ore 08:57

Meningococco C, continuerà anche oggi la campagna di vaccinazioni straordinarie a tappeto promossa dall’Ats di Brescia e Bergamo dopo la morte di Marzia Colosio, la donna di 48 anni originaria di Tavernola Bergamasca e residente a Predore deceduta venerdì mattina all’ospedale di Brescia a seguito di una infezione da Meningococco di tipo C. Si tratta del quarto caso, e del secondo decesso, in una fascia territoriale ristretta sul confine fra le province di Bergamo e Brescia, compresa tra il Sebino e la Valcalepio: le Ats e la Regione Lombardia hanno infatti stabilito una cintura di sicurezza per evitare altri casi di infezione che comprender i Comuni di Iseo, Paratico, Capriolo e in quelli di Castelli Calepio, Credaro, Gandosso, Predore, Sarnico, Tavernola Bergamasca, Viadanica e Villongo.

Continuano le vaccinazioni

Sono centinaia i residenti dei Comuni della “cintura” (a loro è rivolta la campagna: che vi lavora ma non vi risiede dovrà rivolgersi al proprio medico di base o alle Ats di competenza) che ieri mattina si sono presentati ai centri vaccinali di Iseo e di Paratico per effettuare la profilassi. Si continuerà anche questa mattina e lunedì, come sottolineato anche dal sindaco di Iseo, Marco Ghitti, in un comunicato, invitando i cittadini anche a mantenere la calma e l’ordine.

“Mi rivolgo a voi in qualità di sindaco e di medico, dato che percepisco preoccupazione per la situazione sanitaria dovuta ai casi di meningite recentemente verificatisi nella Valle dell’Oglio e sul Sebino bergamasco – ha esordito – Come tutti sapete l’assessorato regionale alla sanità ha disposto una campagna vaccinale che comprende anche il nostro Comune. L’Ats di Brescia ha disposto che siano vaccinati i cittadini dagli 11 ai 60 anni che non hanno copertura vaccinale. Attualmente la situazione è ‘straordinaria’, come ha spiegato l’Assessore Regionale Giulio Gallera, che ha sottolineato di avere ‘messo in campo una azione strategica articolata’”. Le vaccinazioni proseguono oggi e lunedì mattina e saranno vaccinati in primis coloro che hanno ritirato il proprio numero nella mattinata di sabato 4 gennaio. Nel frattempo saranno distribuiti nuovi numeri.Vi chiedo di essere pazienti. Vi terremo costantemente informati dell’evolversi della situazione. Verranno rilasciate solo le informazioni contenute nei comunicati ufficiali. Vi chiediamo di non commentare per evitare confusione e fraintendimenti. L’ente a cui rivolgersi per ogni informazione è l’Ats di Brescia, che sta coordinando la situazione”.

Gli orari

Di seguito gli orari dei centri vaccinali

Paratico – ambulatorio medico di Via Madruzza, 31

DOMENICA 05/01/2020 dalle 09.00 alle 12.00

LUNEDÌ 06/01/2020 dalle 09.00 alle 12.00

Iseo (dove potranno recarsi anche i residenti del Comune di Capriolo), sede vaccinale sita in via Giardini Garibaldi, 2B 

DOMENICA  05/01/2020 dalle 09.00 alle 12.00

LUNEDÌ  06/01/2020 dalle 09.00 alle 12.00

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli