Cronaca
Quinzano d'Oglio

Anche l'Aereonautica quinzanese in campo per aiutare i profughi ucraini

Gesti di solidarietà nei confronti di chi scappa dall'orrore

Anche l'Aereonautica quinzanese in campo per aiutare i profughi ucraini
Cronaca Bassa, 23 Aprile 2022 ore 12:43

Arrivano i profughi di guerra ma anche gli aiuti a pioggia, in questo caso, fra tanti, è scesa in campo anche la sezione Aereonautica di Quinzano d'Oglio.

Anche l'Aereonautica aiuta i profughi

La sezione quinzanese, ha organizzato nelle scorse settimane un incontro con i bambini e ragazzi arrivati dall'Ucraina e ospitati nelle famiglie del paese.
"L'intento era quello di regalare loro un pomeriggio di serena compagnia nella nostra sede - ha detto il presidente Gianfranco Albarelli -  Esperienza pienamente riuscita. È stato offerto in dono ai ragazzi un uovo di Pasqua e alle mamme una colomba pasquale. Vedere sui volti dei bambini il sorriso e osservarli giocare sul prato della nostra sede è stato molto gratificante. Ci sarà presto un’altra occasione per manifestare sostegno ai ragazzi Ucraini ospitati nel comune di Quinzano. La sezione Avieri del gruppo Aereonautica si è resa disponibile come sostegno in situazioni di difficoltà, anche attraverso una proficua collaborazione con il Gruppo Amici per la distribuzione di pacchi alimentari nella nostra comunità. Ci auguriamo ci siano presto nuove occasioni di questo tipo che favoriscano la sensibilità di tutti in uno spirito di comunità". L'ennesimo gesto di solidarietà nei confronti di questo popolo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie