Cronaca
Rudiano

Aggredito l'operatore dell'isola ecologica, il sindaco: "Un increscioso episodio"

L'episodio è avvenuto questa mattina, il tutto nato per futili motivi; il centro rimarrà chiuso per oggi.

Aggredito l'operatore dell'isola ecologica, il sindaco: "Un increscioso episodio"
Cronaca 21 Maggio 2022 ore 17:04

Aggressione all'isola ecologica di Rudiano che, da oggi (sabato 21 maggio), resterà chiusa.

Un grave episodio

É successo in mattinata, ad intervenire anche la polizia locale. "Il referente di cantiere è stato vittima di percosse"  - ha dichiarato la Ecology Green, gestore dell'isola ecologica che si è così espressa:

"Abbiamo più volte per mezzo scritto, via social network e anche per vie verbali, esplicitato a chiare lettere il modus operandi della nostra compagine societaria che, immette tutte le energie nello svolgere i servizi contrattuali garantendo un paese pulito e apportando un valore aggiunto al benessere della cittadina rudianese. Nonostante alcune critiche subite negli anni per un'organizzazione delle attività di igiene urbana del tutto diversa dalle gestioni pregresse, la Ecology Green srl con diligente impegno ha dimostrato con dati di fatto la bontà delle proprie idee gestionali, migliorando di mese in mese le percentuali di raccolta differenziata e dei servizi annessi alla stessa. Di fronte a quanto accaduto stamane però, non possiamo fermarci e prendere consapevolezza che, a distanza di due anni di gestione contrattuale, una residuale porzione di cittadini, non riesca ad adattarsi alle regole previste, ribadendo altresì il concetto che, chi paga il tributo, sia legittimato ad adottare comportamenti inadeguati e lontani dalle regolamentazioni dell'Ente Comunale. Riteniamo che il rispetto di ogni individuo che svolge il proprio lavoro con sacrificio e dedizione, debba essere onorato e che in una società civile non debbano esserci distinzioni sociali dettate da credo religioso, provenienza geografica, orientamenti sessuali e ceti culturali. Considerando il nostro lavoro una professione nobile perché migliora la qualità di vita di ogni contesto cittadino, a seguito dei fatti sopra espressi, comunichiamo alla popolazione che l'isola ecologica rimarrà chiusa per un lasso di tempo strettamente necessario all'organizzazione del personale in forza".

Le parole del primo cittadino

Pare che il diverbio che ha visto protagonista un cittadino rudianese,  sia nato per futili motivi legati al ritiro dei sacchetti dell'immondizia. L'uomo ha aggredito l'operatore ecologico il quale, al momento non sembra aver riportato gravi ferite ma è molto scosso. Lunedì ci saranno aggiornamenti sulla riapertura. Contattato il sindaco Alfredo Bonetti ha riferito che si è trattato di un increscioso episodio, dispiace della situazione e si farà luce su quanto accaduto. 

 

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie