Attualità
solidarietà

Vendono i lavoretti per aiutare i bambini ucraini

Un piccolo grande gesto di due bambine di Provaglio.

Vendono i lavoretti per aiutare i bambini ucraini
Attualità Sebino e Franciacorta, 02 Maggio 2022 ore 21:27

Ambra e Greta. Due giovani cittadine provagliesi che si sono distinte per un grande gesto di generosità e solidarietà nei confronti del popolo ucraino.

Vendono i lavoretti per aiutare i bambini ucraini

Le due studentesse, che frequentano la classe quinta della scuola primaria Gianni Rodari di Provaglio, sono state accolte a Palazzo Francesconi dal sindaco Vincenzo Simonini e dalla Giunta comunale, cui hanno consegnato un tesoretto raccolto nei giorni scorsi da destinare ai bambini ucraini.

Si tratta di 350 euro incassati dalla cessione dei bellissimi lavoretti da loro realizzati alle persone che sabato pomeriggio sono passate sul sagrato della chiesa. La somma raccolta verrà devoluta all’associazione Domani Zavtra, che dall’inizio della guerra è il referente privilegiato per le associazioni e le raccolte viveri del paese e fa da tramite tra Provaglio e l’Ucraina.

"L’iniziativa è partita direttamente dalle bambine – hanno spiegato i genitori - Si sono sentite particolarmente coinvolte e hanno voluto fare qualcosa di concreto per aiutare i loro coetanei che stanno vivendo un momento difficile". Le due giovani volontarie civiche hanno ricevuto un grande grazie da parte dell’Amministrazione per questo gesto solidale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie