Attualità
Campagna vaccinale

"Vax Day" per il personale sanitario e amministrativo dell'Asst Garda

Alparone: "Sono convinto che i primi a dare l’esempio ai cittadini della validità dei vaccini e di una corretta prevenzione debba essere il personale sanitario ecco perché siamo qui oggi”.

"Vax Day" per il personale sanitario e amministrativo dell'Asst Garda
Attualità Garda, 13 Ottobre 2022 ore 15:40

La campagna per le vaccinazioni anti Sars-CoV2/Covid 19 e antinfluenzale riservata a tutto il personale ha preso il via oggi (giovedì 13 ottobre 2022).

Nei tre presidi ospedalieri

Medici, infermieri, operatori sociosanitario e qualsiasi altro dipendente potranno accede al centro vaccinale di Lonato o nei giorni stabiliti all’interno dei tre presidi ospedalieri per ricevere i vaccini.

“Stiamo assistendo in questo periodo a un aumento dei ricoveri di pazienti Covid ed è importante che i nostri operatori sanitari siano protetti per ridurre al minimo il rischio di contagi nei confronti di soggetti particolarmente fragili ed ad alto rischio di complicanze, siano essi pazienti o famigliari – commenta Mario Alparone, Direttore Generale dell’ASST Garda -. Le nostre coperture vaccinali anti Covid 19 presentano bassi livelli di protezione perché sono decorsi ben più dei 120 giorni considerati dalle autorità sanitarie il limite temporale oltre il quale è opportuno sottoporsi a richiamo. Sono convinto che i primi a dare l’esempio ai cittadini della validità dei vaccini e di una corretta prevenzione debba essere il personale sanitario ecco perché siamo qui oggi”.

Antinfluenzale e Covid

É importante ricordare che per gli utenti esterni dal 5 ottobre all’interno dell’Hub Vaccinale di Lonato "La Rocca" è iniziata la vaccinazione antinfluenzale in co-somministrazione con vaccinazione Covid, per over 60 e pazienti fragili di tutte le età. Dal 24 ottobre negli Hub Vaccinali di Lonato, Castelletto di Leno e Vobarno sarà attivata la somministrazione vaccino antinfluenzale per l'utenza over 60, soggetti a rischio di tutte le età, donne gravide, minori 6 mesi - 14 anni e tutti gli operatori sanitari attraverso, insegnanti, vigili del fuoco, forze dell’ordine, donatori di sangue e come dà indicazioni ministeriale, la prenotazione sul portale Poste che partirà dal 18 ottobre.

In consegna nelle Rsa

Sono in consegna alle RSA i vaccini antinfluenzali sulla base delle loro richieste (coordinamento Direzione sociosanitaria) da ottobre negli Hub Vaccinali di Lonato, Castelletto di Leno e Vobarno verranno chiamati per la vaccinazione anti-Zoster i pazienti fragili presenti segnalati nei reparti ospedalieri che li hanno in carico. Il sistema informatico utilizzato è quello di Poste per tutte le tipologie di vaccino utilizzati nella campagna antiinfluenzale.

Seguici sui nostri canali
Necrologie