Tempo libero
Tempo libero

I birrifici artigianali bresciani protagonisti alla Darsena Pop

La novità del mercoledì sera al parco Metelli di Palazzolo sull'Oglio

I birrifici artigianali bresciani protagonisti alla Darsena Pop
Oglio Aggiornamento:

Nel pieno dell’estate Darsena Pop lancia al Parco Metelli di Palazzolo sull'Oglio il nuovo format “Tap Takeover”, il cui obiettivo è porre l’accento sui piccoli, grandi birrifici artigianali bresciani, quelli più nascosti e affascinanti, per valorizzarli e farli scoprire attraverso una selezione di birre presentate “live” dai rispettivi mastri birrai, che risponderanno in presa diretta alle domande e alle curiosità del pubblico.

I birrifici artigianali bresciani protagonisti alla Darsena Pop

In pieno stile Tap Takeover (TTO), appunto: un modo nuovo e originale di brindare e degustare che sta riscuotendo riscontri sempre più lusinghieri fra appassionati e non solo, sia in Italia che all’estero. Così, dopo aver l’appuntamento “pilota” con Hidden Brewery, birrificio di alta qualità che ha sede a Chiari, protagonista mercoledì 26 luglio sarà un altro birrificio bresciano che si è guadagnato una solida reputazione grazie alla sua dedizione all'eccellenza e all'innovazione nel campo delle birre artigianali: Palabrauhaus_Italian Beer Stories di Palazzolo sull’Oglio. Dagli stili classici ai gusti più audaci, fra profumi inebrianti e sapori straordinari: fondato nel 2001, Palabrauhaus ha come obiettivo primario quello di canalizzare la passione e la cultura della birra in proposte di alto livello organolettico, ma accessibili a tutti. Le loro birre sono state tra le prime in Italia a valorizzare la non pastorizzazione, la bassa fermentazione e la catena del freddo: non filtrate e appunto non pastorizzate, si chiarificano infatti dopo una corretta maturazione a freddo. All’interno dei fusti e delle bottiglie vi sono microorganismi “buoni” e microparticelle “vive” che preservano fragranza, pienezza gustativa e aromatica: il risultato è un’esplosione di gusti, sensazioni, contrasti e sfumature.

Il programma completo

La serata di mercoledì 26 luglio sarà dunque l’imperdibile occasione per scoprire e gustare le chicche prodotte da questo rinomato birrificio bresciano nell’atmosfera bucolica della Darsena Pop, godendosi la vista mozzafiato sul fiume Oglio e deliziando il palato con le proposte dei vari food truck selezionati da Eatinero.it (tutti i dettagli anche sugli omonimi canali social), che accompagnano alla perfezione le birre di Palabrauhaus. I prossimi appuntamenti targati Tap Takeover, organizzati da Eatinero e sempre in programma nel cuore della Darsena Pop al Birracamper di Birra di Classe, che collabora anche direttamente al progetto, sono fissati per mercoledì 2 agosto, con Emod Brewery di Orzinuovi, e mercoledì 9 agosto, con Balanders' Birrificio Camuno, la cui sede si trova invece a Sellero. L’ingresso a Parco Metelli è sempre gratuito.

Darsena Pop: il progetto

Dopo un 2022 da record, con oltre 40 mila presenze, il “temporary club” sulle sponde dell’Oglio è ripartito lo scorso maggio con slancio rinnovato nel segno di Eatinero, realtà di riferimento a livello nazionale nell’ambito dello street food e dell’organizzazione di eventi che lo gestirà per i prossimi tre anni grazie alla vittoria del bando comunale per l’assegnazione dello spazio. Fino al 10 settembre via libera a un programma multiforme: musica no stop tra rock, pop ed elettronica e i sapori gourmet del miglior street food italiano, in un’atmosfera “bucolica” in stile vintage, con tantissime sedute, lucine, catenarie e dettagli instagrammabili. Tutti i giorni, dalle 18 alle 23, con ingresso gratuito; sabato e domenica la Darsena Pop è aperta anche a pranzo.

Seguici sui nostri canali