Eventi
l'evento

Torna a Iseo la mostra-mercato “Europa in piazza”

Dall’8 al 10 aprile le vie del centro storico si coloreranno grazie agli oltre cento stand della kermesse di Fiva

Torna a Iseo la mostra-mercato “Europa in piazza”
Eventi Sebino e Franciacorta, 03 Aprile 2022 ore 10:00

Torna a Iseo dopo lo stop forzato causa Covid del 2021 il Mercato europeo, la kermesse itinerante organizzata da Fiva Confcommercio, giunta alla sua sesta edizione nel capoluogo del Sebino.

Torna a Iseo la mostra-mercato “Europa in piazza”

Dall’8 al 10 aprile torna "Europa in Piazza", il Mercato europeo del commercio ambulante di Fiva, patrocinato dal Comune. L’edizione 2022 della mostra-mercato di prodotti enogastronomici e artigianali provenienti da numerosi Paesi europei (e non solo), oltre che da svariate regioni italiane, vedrà  la presenza di più di un centinaio di espositori che si disporranno, durante i tre giorni, lungo le vie e le piazze del centro  cittadino, tra il lungolago, viale Repubblica e piazza Garibaldi.

Tantissime e di tutti i tipi le proposte delle strutture del Mercato europeo che, con i loro sapori e  colori internazionali, trasporteranno il cuore di Iseo nel centro dell'Europa e del mondo: dall'artigianato ai  prodotti tipici, senza contare gli stand enogastronomici che permetteranno di degustare cibi e bevande da  ogni Paese. L'orario di apertura degli stand sarà come di consueto dalle 17 alla mezzanotte di venerdì, e  dalle 9 alle 24 di sabato e domenica.

Grazie a questa invasione colorata, le strade del centro si presenteranno come un mondo  in miniatura: una piazza cosmopolita dove sventoleranno non solo le bandiere del Vecchio Continente, ma anche ospiti internazionali: tra le altre saranno protagoniste le ristorazioni dall’India, dal Brasile e dal  Messico. Torneranno anche i pezzi forti della  gastronomia mitteleuropea: canederli, speck e strudel da Salisburgo, mini-crepes olandesi, i deliziosi  Brezen, i churros spagnoli e spezie da tutto il mondo. Il  tutto sarà accompagnato da fiumi di birra, tra cui quella dalla Repubblica  Ceca. Imperdibile la paella dello stand spagnolo e le specialità italiane degli operatori regionali.

Il Mercato Europeo però non è solo food. Saranno presenti numerosi banchi di artigianato, provenienti sia  dall’Italia che dal resto del mondo. Per chi ama le stoffe, niente di meglio delle  creazioni provenzali, per la prima volta a Iseo. Chi ama arredare la  casa invece, troverà soddisfazione nello stand dei piemontesi creatori di  una linea di quadri in legno in stile pop-art. E ancora, per i più tradizionalisti e amanti del british, le  porcellane inglesi prodotte da un consorzio di artigiani dello Staffordshire. Tre giorni di buon cibo e di artigianato per fare un viaggio intorno al mondo restando con i piedi nel centro storico di Iseo.

Seguici sui nostri canali
Necrologie