Menu
Cerca
camminata e corsa benefica

La 4 Passi con Giammy per la ricerca contro la distrofia sarà in virtual

Dal 13 al 20 giugno si potrà partecipare percorrendo otto chilometri lungo qualsiasi percorso, non solo a Cologne.

La 4 Passi con Giammy per la ricerca contro la distrofia sarà in virtual
Eventi Sebino e Franciacorta, 31 Maggio 2021 ore 19:00

La 4 Passi con Giammy quest’anno sarà in virtual. Dopo lo stop forzato dello scorso anno causa pandemia, l’edizione straordinaria che si svolgerà tra il 13 e il 20 giugno è stata pensata per rispettare tutte le normative anti contagio, garantendo il distanziamento e, allo stesso tempo, il fine benefico dell’iniziativa.

La 4 Passi con Giammy sarà in virtual

Come spiegato dal gruppo Trek & Run, che si occupa dell’organizzazione della manifestazione col patrocinio del Comune, la sesta edizione è stata pensata in modo da poter essere svolta in ogni luogo d’Italia e non solo.

"Dal 13 al 20 giugno ognuno è libero di correre o camminare individualmente, mentre per chi vorrà sarà tracciato un percorso di otto chilometri tra i vigneti, il centro storico e le campagne colognesi, con tre postazioni fotografiche - hanno spiegato Rosanna Piantoni e Daniela Arrighi - Al momento dell’iscrizione sarà consegnata una mappa del percorso e la tazza della manifestazione, creata come simpatico e utile gadget".

Iscrizioni aperte fino al 19 giugno

Le iscrizioni sono aperte fino al 19 giugno e tutto il ricavato dell’evento andrà alla onlus Parent Project, l’associazione che lotta contro la distrofia muscolare di Duchenne e Becker, e all’Airc tramite Un sorriso per Matteo.

"Verranno premiate le tre fotografie più belle e divertenti e il primo uomo e la prima donna per la corsa - hanno concluso - Le fotografie e i tempi possono essere inviati tramite Whatsapp al 331.8372925. Non c’è limite al territorio: ogni partecipante potrà camminare o correre dove preferisce. Ricordiamo a chi non volesse fare attività motoria, che è anche possibile iscriversi solamente per dare sostegno alla ricerca e fare beneficenza".
Chi volesse maggiori informazioni può contattare lo 030.7156526, mentre le iscrizioni sono aperte a Cologne da Ar.Pi Sport e C’era una volta, alla fioreria di via Roma ad Adro, all’edicola di via Barcella a Chiari, a quella di via Italia a Palazzolo, a quella di via Trieste a San Pancrazio e a quella di via Marcolini a Coccaglio.

"Sono felice che quest'anno riusciamo a fare la 4 Passi anche se in modo virtuale - ha sottolineato Gianmario Fortunato, conosciuto da tutti come Giammy, affetto dalla distrofia di Duchenne - Ovviamente non è la stessa cosa, ma il prossimo anno torneremo a farla in presenza con abbracci e baci camminando tutti insieme. La voglia di fare del bene e aiutare la ricerca è grande in noi".  Anche Giammy parteciperà alla camminata in virtual. Basta poco per fare del bene: camminare, correre e donare un piccolissimo contributo a favore della ricerca.

Necrologie