Sport
Campioni

Marcell Jacobs, "stringe la mano" a Croce Rossa Italiana e si prepara per la prossima sfida

Ora la testa è al prossimo 18 maggio.

Marcell Jacobs, "stringe la mano" a Croce Rossa Italiana e si prepara per la prossima sfida
Sport Garda, 18 Aprile 2022 ore 10:17

Marcell Jacobs e l'incontro con il presidente di Croce Rossa Italiana in attesa del prossimo 18 maggio.

La promessa

Come si legge sulla pagina Instagram del campione olimpico si è tenuto l'incontro con Francesco Rocca presidente della Croce Rossa Italiana, queste le parole a corredo del post

 

"Abbiamo incontrato una delle pochissime persone al mondo con cui ci contendiamo il primato dei “primi ad arrivare”. Il Presidente CRI @francescorocca65 stringe la mano all’uomo più veloce del mondo, il campione olimpico MarcellJacobs @crazylongjumper, con la promessa di fare tanta strada insieme."

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Croce Rossa Italiana (@crocerossaitaliana)

 

Nei giorni scorsi inoltre il velocista bresciano ha partecipato alla festa della Polizia a Roma  dove è stato premiato per i successi sportivi conseguiti con la maglia della Polizia di Stato. Si è dichiarato particolarmente emozionato.

Marcell Jacobs il prossimo 18 maggio correrà i 200 metri al Meeting di Savona, abbracciando questa distanza che, per sua stessa ammissione, al momento non gradisce. Il Campione Olimpico dei 100 metri ha espresso qualche perplessità circa la sua tenuta in curva. Al contrario il suo allenatore Paolo Camossi si è dichiarato sicuro del fatto che Marcell correrà un tempo sotto i 20 secondi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie