Palazzolo sull'Oglio

Per le biblioteche del territorio arrivano 50mila euro

Un risultato importante per il Sistema bibliotecario ovest bresciano pronto a lanciare il progetto "Ri-Legare"

Per le biblioteche del territorio arrivano 50mila euro
Cultura Sebino e Franciacorta, 25 Agosto 2021 ore 12:42

A vincere il bando Cariplo Palazzolo.

Per le biblioteche del territorio arrivano 50mila euro

Una vittoria del valore di 50mila euro: fondi che andranno a implementare le risorse, gli strumenti e gli appuntamenti per promuovere la lettura e la frequentazione della biblioteca di Palazzolo sull'Oglio e di quelle del Sistema Bibliotecario. È questo l’ottimo risultato ottenuto nei giorni scorsi dall'Amministrazione del sindaco Gabriele Zanni che ha partecipato al bando di Fondazione Cariplo per il libro e la lettura con un progetto intitolato Ri-Legare. Il libro come protagonista di coesione sociale. Un’iniziativa che è valsa a Palazzolo un contributo molto alto. Scopo del progetto – che riguarda tutte le biblioteche del Sistema bibliotecario Ovest bresciano, che fa capo a Palazzolo sull'Oglio – è quello di implementare il numero di cittadini che utilizza il servizio del prestito librario e di conseguenza di favorire il coinvolgimento di nuovi pubblici aumentando il numero dei lettori. Per farlo, il progetto Ri-Legare punta a usare modalità nuove, che vanno a interessare il mondo della biblioteca sia dal lato degli utenti – nuove tipologie di eventi, strumenti multimediali e molto altro – sia dal lato della biblioteca stessa, coinvolgendo i bibliotecari e le strutture in un processo di rinnovamento a lungo termine.

Il progetto

Nello specifico, per i lettori e i fruitori delle biblioteche verranno ideati laboratori di lettura animata, corsi di dizione e anche corsi di registrazione di audiolibri; ma anche camminate letterarie, critical bike book, picnic letterari nei parchi, letture pubbliche, laboratori di trap e poesia, booktrailer e eventi specifici per l’editoria per ragazzi. Mentre per ciò che riguarda le biblioteche, si lavorerà sul coinvolgimento attivo e lo sviluppo di nuove competenze da parte dei bibliotecari, grazie sia ad uno svecchiamento delle attività delle biblioteche e dell'immagine dei bibliotecari, sia all’attuazione di un percorso formativo ad hoc per garantire welfare sociale e continuità delle azioni nel lungo periodo. Il progetto, che partirà nell’autunno di quest’anno, avrà durata biennale (ovvero, fino all’autunno del 2023) e avrà appunto luogo in tutte le biblioteche e i Comuni del Sistema Ovest Bresciano, di cui Palazzolo è l’ente capofila.

I commenti

"Esprimo grande soddisfazione per l’ottimo risultato raggiunto – ha commentato il vicesindaco e presidente del Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, Gianmarco Cossandi – che premia la qualità delle proposte ideate. Crediamo fermamente che le biblioteche siano luoghi centrali per le nostre comunità, capaci di creare interesse, aggregazione giovanile e sociale, opportunità culturali: ecco perché la vittoria al bando Cariplo sarà una preziosa opportunità per arricchire ulteriormente di contenuti innovativi il nostro Sistema Bibliotecario".

"Palazzolo lavora da tempo per ampliare sempre di più la propria offerta, facendo rete con le altre realtà del settore così da invitare sempre più persone a conoscere e usufruire dei servizi della biblioteca – ha aggiunto Roberto Pansini, direttore della Biblioteca Civica Lanfranchi e coordinatore del Sistema Bibliotecario –. Questa importante vittoria al bando Cariplo conferma che stiamo andando nella giusta direzione e ci spinge ancora di più lungo questa strada".

 

Necrologie