visano

Torna in una delle banche che ha rapinato: rapinatore seriale beccato dai carabinieri

Ha concluso il suo itinerario di rapine dove lo aveva iniziato.

Torna in una delle banche che ha rapinato: rapinatore seriale beccato dai carabinieri
Montichiari, 13 Novembre 2020 ore 19:16

Il senegalese di 25 anni di Calvisano, dopo aver rapinato con un taglierino la Bcc di Visano il 30 ottobre e la Ubi Banca di Visano il 3 novembre, credeva di tornare inosservato alla Ubi Banca di via Marconi a Visanno. Ma questa volta, uscito dalla filiale, si è imbattuto nei militari del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Desenzano del Garda.

Torna in una delle banche che ha rapinato: rapinatore seriale beccato dai carabinieri

I militari, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, lo hanno sorpreso mentre usciva dalla filiale con il taglierino ancora in mano e 2.400 euro in tasca e, dopo averlo immobilizzato, lo hanno tratto in arresto.

Le indagini immediatamente condotte dai militari, con la collaborazione dei colleghi della Compagnia di Verolanuova, hanno permesso di attribuire in modo certo l’individuo ad altre due rapine avvenute nel Comune di Visano grazie anche alle immagini dei sistemi di videosorveglianza ed ai riconoscimenti fotografici svolti.

Secondo le ricostruzioni, prima di commettere l’ultimo assalto aveva tentato di accedere in una serie di altri istituti nella Bassa bresciana non riuscendo però nell’intento, fino a tornare oggi ancora a Visano. Il frutto delle rapine è di mille euro nella prima, quattromila nella seconda e duemilacinquecento nell’ultima. Il giovane è stato associato alla casa circondariale di Canton Mombello dove si svolgerà l’udienza di convalida.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia