Cronaca
CAPRIANO DEL COLLE

Tagli agli sprechi e più sostenibilità: Luca Nicolini lancia il tour dell'autosufficienza

Sei mesi a bordo di un camper per portare nuova consapevolezza e conoscenza circa le alternative per alimentare la propria abitazione o attività.

Tagli agli sprechi e più sostenibilità: Luca Nicolini lancia il tour dell'autosufficienza
Cronaca Bassa, 24 Giugno 2022 ore 11:21

L'ideatore e protagonista del progetto girerà l'Italia proponendo le sue consulenze in qualità di facilitatore energetico per chi volesse "azzerare" le proprie bollette e rispettare l'ambiente.

Tagli agli sprechi e più sostenibilità: Luca Nicolini lancia il tour dell'autosufficienza

di Valentina Pitozzi

Consumare meno e vivere con più consapevolezza è possibile?
Secondo Luca Nicolini sì ed è per questo che a breve partirà in un tour di autosufficienza che coinvolgerà tutta Italia.

A bordo del suo camper e in compagnia delle cagnoline Lilly e Diana si appresta infatti a intraprendere questo viaggio che durerà circa sei mesi e avrà un obiettivo ben preciso: aiutare le persone che vivono in campagna o in ecovillaggio (ma non solo), a rendersi libere dalle bollette attraverso le sue consulenze energetiche e la realizzazione di innovazioni non commerciali per riscaldare, raffrescare e produrre energia.

Energia libera tutti

"Si tratta di un vero e proprio esperimento sociale – ha spiegato il caprianese – Un test per capire quanto si è disposti a tornare a essere umani".
Spesso si fantastica sulla bellezza di un "ritorno alle origini", a maggiore contatto con la natura e con ritmi più sostenuti. Ebbene Nicolini, imprenditore che nel 2005 fondò un’azienda di fotovoltaici e sistemi di riscaldamento alternativi, ha investito in numerosi percorsi personali e di studio per trasformare questo sogno in realtà. E proprio a questo servirà il tour, che prende il nome "Energia libera tutti".

"L’esempio di una persona che, come me, si mette in gioco concretamente per divulgare che tutto ciò non è una stramberia ma qualcosa che si può realizzare veramente, può dare l’impulso anche ad altri verso una direzione che sia davvero più sostenibile" ha approfondito.
E a proposito di direzione, Nicolini si metterà in moto alla volta della Sicilia scendendo dalla costa occidentale per poi risalire da quella orientale. Nel frattempo si dedicherà alle consulenze, alcune delle quali già prenotate nei pressi di Parma, Piacenza, Alessandria, Genova e di Arezzo.

Accanto a queste prestazioni (per cui sarà riconosciuto sia un compenso economico sia attraverso la cosiddetta banca del tempo), il 46enne terrà degli eventi di sensibilizzazione e incontri con gli amministratori cittadini.

Modello Earthship

"Mi porrò in qualità di facilitatore energetico – ha evidenziato – La  mia mission? Ispirare il cambiamento. Come? Attraverso la divulgazione e la pratica del modello Earthship".
Quest’ultimo è un termine anglosassone coniato per spiegare una tipologia di edilizia offgrid che si basa sullo svincolamento dai tradizionali sistemi di approvvigionamento ed è proprio quello che Nicolini andrà a proporre nelle varie regioni italiane.

"Oggigiorno ci si pone sempre più domande sulla qualità di vita e come migliorarla – ha proseguito – Ma i veri punti sono: come abbiamo accettato il sistema di vita che tendenzialmente si ha? Ce ne sono forse altri? In tutto ciò ci sono aspetti che si possono tenere mentre altri da modificare o sostituire del tutto".

Il bresciano ha infatti fatto presente come da quarant’anni a questa parte la sostenibilità sia via via peggiorata e occorra liberarsi da certe "imposizioni".
Dalla conservazione del cibo al mantenimento della temperatura nelle abitazioni, quindi, farà conoscere tecnologie quali forni e box solari, il motore stirling, il cammino e la torre solare.

Luca Nicolini accanto al suo camper mentre si prepara alla partenza

Decine di realtà tra privati, ecovillaggi e aziende agricole l’hanno già contattato per fissare un appuntamento e sapere come impattare meno rendendosi più autonomi; ma è possibile per chi fosse interessato prenotare un incontro mentre si troverà in viaggio.

Sul suo portale Consapevolmente space (disponibile al link https://consapevolmente.space) sarà infatti disponibile un’agenda dove potere riservare la propria consulenza.
Sempre qui, iscrivendosi gratuitamente alla Newsletter, si potrà restare aggiornati su tutti i suoi spostamenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie