Palazzolo sull'Oglio

Nuovo Centro commerciale: il caso finisce in Consiglio comunale

Il sindaco Gabriele Zanni, preoccupato per la situazione, ha risposto all'interrogazione presentata dai Mos, che per primi si sono interessati alla vicenda.

Nuovo Centro commerciale: il caso finisce in Consiglio comunale
Sebino e Franciacorta, 01 Ottobre 2020 ore 16:33

A presentare un’interrogazione è stato il capogruppo dei Mos, Alessandro Mingardi.

Nuovo Centro commerciale: il caso finisce in Consiglio comunale

Nel Consiglio comunale di martedì sera si è discusso anche del nuovo Centro commerciale che dovrebbe nascere sul confine tra Quintano e Palazzolo: una struttura di circa 15mila metri quadrati. I Mos, gruppo di Destra, erano stati i primi a preoccuparsi e dopo la recente notizia del contratto preliminare firmato tra i proprietari e l’acquirente (dietro alla società ci dovrebbe essere Iper Tosano), hanno presentato un’interrogazione. Il primo cittadino Gabriele Zanni ha ripercorso i vari passaggi e ha ribadito che l’Amministrazione “sta monitorando la situazione, soprattutto per quanto concerne gli aspetti ambientali e quelli relativi la salute delle persone. Per questo motivo abbiamo scritto al Comune di Castelli Calepio per avere informazioni sulle opere di bonifica”. L’area da mesi è anche sotto la lente della Procura di Brescia che sta indagando per disastro ambientale: su quell’area, una volta, sorgeva la Fonderia.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia