Cronaca
Calcinato

Il sindaco di Calcinato abita in una casa dove sono stati eseguiti lavori abusivi

Un altro terremoto potrebbe investire la Giunta di Calcinato dopo la vicenda Wte e la sentenza per discriminazione sessuale nei confronti di due ex dipendenti

Il sindaco di Calcinato abita in una casa dove sono stati eseguiti lavori abusivi
Cronaca Montichiari, 23 Dicembre 2022 ore 08:30

Il sindaco di Calcinato Nicoletta Maestri abita in una casa dove sarebbero stati eseguiti dei lavori abusivi.

Il sindaco di Calcinato abita in una casa dove sarebbero stati eseguiti lavori abusivi

Un altro terremoto potrebbe investire la Giunta di Calcinato dopo la vicenda Wte e la sentenza per discriminazione sessuale nei confronti di due ex dipendenti.

Nel mirino del Nucleo dei Carabinieri forestali di Gavardo e sotto l'occhio della Procura, stavolta c'è l'abitazione dove il primo cittadino risiede con il marito e le figlie, in via Arnaldo, proprio di fronte all'Istituto Comprensivo. Lì nella corte di proprietà del suocero del sindaco sarebbe stato ricavato un appartamento di pregio da una cantina-taverna e da un portico che erano di pertinenza dell'abitazione principale.

É lui ad aver ricevuto l'avviso di conclusione delle indagini a suo carico per i lavori effettuati nel 2021 quando sarebbe stato realizzato un appartamento bilocale con 2 vani e un bagno quando in realtà lì ci doveva essere semplicemente una zona per l’asciugatura dei panni. Una lavanderia che però è diventata un’abitazione a tutti gli effetti. E la documentazione in Comune è parsa altrettanto sospetta anche ai Carabinieri forestali che hanno effettuato i controlli all'interno della casa nella quale sarebbero emerse diverse anomalie sotto il profilo edilizio a partire dall’abitabilità e soggetta a divieti specifici che riguardano per esempio la parte del portico, che doveva rimanere tale in quanto inserita nel contesto storico della via e altri vincoli legati al regolamento di igiene. Invece è stata trasformata in un appartamento nel quale risiede proprio il papà del sindaco. La Maestri peraltro è anche assessore ai Lavori pubblici.

Tra gli aspetti rilevati dalla Forestale c'è anche il ruolo dell'assessore allo Sport Alberto Bertagna, fino a poche settimane fa segretario provinciale della Lega bresciana, che secondo gli atti risulta progettista e direttore dei lavori.

 

 L'articolo completo nel numero di MontichiariWeek/GardaWeek in edicola da venerdì 23 dicembre

Seguici sui nostri canali
Necrologie