Cronaca
Bassano Bresciano

Grande commozione ai funerali di Fausto Farina, ennesima vittima del lavoro

L'incidente è avvenuto martedì 27 settembre in via Artigianale a Manerbio. Toccanti le parole del parroco.

Grande commozione ai funerali di Fausto Farina, ennesima vittima del lavoro
Cronaca Bassa, 02 Ottobre 2022 ore 17:36

Grande commozione ai funerali di Fausto Farina, 60enne di Bassano Bresciano vittima dell'ennesimo incidente sul lavoro, avvenuto martedì 27 settembre in via Artigianale a Manerbio. L'uomo era un dipendente dell'azienda Estral e da anni operava nel ramo elettrico del gruppo.

Due comunità in lutto, quella di Manerbio dove il sessantenne era nato e cresciuto e quella di Bassano Bresciano dove si era trasferito per costruire una nuova vita con la sua famiglia. La piccola chiesa parrocchiale non è riuscita a contenere le decine di persone che hanno voluto partecipare alla funzione di oggi pomeriggio, domenica 2 ottobre, celebrata da don Renato Piovanelli.
"La comunità di Bassano Bresciano sta facendo un'esperienza di sofferenza - ha detto il parroco durante l'omelia, riferendosi alla recentissima scomparsa di Claudia Pini, anche lei vittima di un incidente sul posto di lavoro - Ci uniamo insieme al dolore dei familiari e ai cari di Fausto, dal momento che Bassano non è un grande paese, né una grande città dove può regnare l'anonimato, qui la scomparsa di fratelli e sorelle tocca tutta la comunità".

L'incidente martedì scorso

L'incidente è avvenuto martedì 27 settembre poco prima delle 13, quando dall’azienda, che si occupa di produrre profilati di alluminio, è stato lanciato l’allarme. Arrivati immediatamente sul posto i Vigili del fuoco di Verolanuova, i carabinieri di Manerbio, l’Asst del Garda, due ambulanze del 112 e due auto mediche, allertato anche l’elisoccorso in codice rosso che è atterrato poco dopo della sede dell’Estral stessa. Purtroppo, però, i soccorsi, sebbene tempestivi, sono stati vani.

Seguici sui nostri canali
Necrologie