Cronaca
Orzinuovi

Giannino cerca un passaggio... per tornare a correre

Giannino Piazza ha bisogno di un passaggio per tornare a correre

Giannino cerca un passaggio... per tornare a correre
Cronaca Bassa, 12 Febbraio 2022 ore 14:59

Giannino Piazza... cerca un passaggio per continuare a correre con la sua handbike.

Giannino da Orzinuovi cerca un passaggio per tornare a correre

Spastico dalla nascita, in carrozzina a rotelle, ha vinto negli anni scorsi il Campionato europeo di handbike insieme al team italiano.
Una soddisfazione che ha richiesto immensi sacrifici e tanto allenamento per usare l’handbike, un particolare tipo di velocipede, che si muove tramite delle manovelle mosse grazie alle braccia umane. .
Piazza, volto noto della città, ha alle spalle una storia di speranza, sogni e impegno che dovrebbe essere un esempio per molti. Attore a teatro, fumettista, artista, che presta un servizio d’ascolto negli ospedali per i disabili, non si è mai sentito «limitato» dal suo fisico ma ha sempre colto l’opportunità.
Quando è nato ha avuto dei problemi che hanno compromesso il cervelletto e da allora non riesce a camminare e a muoversi correttamente, ma non è certo questo che l’ha fatto perdere d’animo.
Da qualche anno si è buttato in questa disciplina, dopo un passato da sportivo tra palestre e piscine, dove ha ottenuto eccellenti risultati tra i quali la vincita del campionato italiano con la squadra.
Spinti da un moto di solidarietà addirittura, colleghi e amici gli avevano comprato uno degli attrezzi per potersi allenare e gareggiare ma adesso si trova con possibilità limitate.
«Ho un’amica che mi accompagnava alle gare, adesso che hanno ripreso dopo il Covid, e anche agli allenamenti ma non sempre riesce - ha spiegato - Così purtroppo io rimango indietro e fisicamente io non posso spostarmi in tutta Italia, ho per forza bisogno di qualcuno che mi porti».
Per questo ha lanciato l’appello.
«A chiunque voglia aiutarmi mi contatti, per me fare le gare è fondamentale - ha concluso Piazza - Le gare e l’allenamento per me sono molto importanti».
Chiunque voglia dare una mano a Giannino può contattarlo sul suo profilo Facebook sotto al nome di Giannino Piazza.
Come ci raccontava Giannino qualche anno fa, in un’intervista, «se si ha anche solo una possibilità nella vita bisogna sfruttarla al massimo», che è quello che lui ha sempre fatto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie