L'autopsia

Forse Greta Nedrotti poteva essere salvata, se soccorsa tempestivamente

Si attende il risultato dell'esame autoptico per stabilire le cause del decesso della 25enne di Toscolano morta insieme a Umberto Garzarella, 37 anni di Salò, travolti da un motoscafo mentre si trovavano su una piccola imbarcazione.

Forse Greta Nedrotti poteva essere salvata, se soccorsa tempestivamente
Cronaca Brescia, 26 Giugno 2021 ore 10:21

Forse Greta Nedrotti poteva essere salvata, se soccorsa tempestivamente. Si attende il risultato dell'esame autoptico, in corso stamattina, per stabilire le cause del decesso della 25enne di Toscolano Maderno morta sabato notte insieme a Umberto Garzarella, 37 anni di Salò, travolti da un motoscafo mentre si trovavano sulla piccola imbarcazione del 37enne.

L'autopsia è in corso

Esami complessi per capire se la 25enne sia morta sul colpo oppure sia annegata dopo essere stata sbalzata dalla barca investita in pieno dal motoscafo sul quale si trovavano due turisti tedeschi, che hanno tirato dritto, senza fermarsi. I due, che sono già tornati in Germania, per ora sono accusati di omicidio colposo e omissione di soccorso.

Necrologie