Nella Bassa

Feste abusive e divieti non rispettati, fioccano le multe e arriva anche la chiusura per un bar

Dopo gli schiamazzi sono arrivati i carabinieri

Feste abusive e divieti non rispettati, fioccano le multe e arriva anche la chiusura per un bar
Cronaca Bassa, 15 Febbraio 2021 ore 12:30

Controlli a tappeto nel fine settimana: fioccano multe e un bar viene chiuso per cinque giorni.

Controlli a tappeto nel fine settimana

I militari della Compagnia Carabinieri di Verolanuova nel fine settimana durante i controlli per il rispetto alla normativa di contrasto alla diffusione del COVID-19 hanno sanzionato in totale 20 persone e chiuso un bar. Nello specifico a Offlaga e Quinzano d’Oglio sono intervenuti su segnalazione per schiamazzi e disturbo alla quiete pubblica. I militari entrati rispettivamente in un appartamento ed in un magazzino hanno costatato lo svolgimento di una festa e proceduto alla sanzione per 400 euro dei 15 partecipanti in totale tutti in violazione del dpcm dello scorso gennaio, poiché nella fascia oraria 5-22 si spostavano verso una abitazione privata oltre i limiti di due persone che creavano assembramento.

Chiuso un bar a Villachiara

A Villachiara invece un bar è stato chiuso provvisoriamente per cinque giorni, in attesa di provvedimento definitivo del Prefetto di Brescia, in quanto all’atto del controllo i militari hanno costatato che i proprietari servivano da bere all’interno dell’esercizio oltre le 18. Nella circostanza venivano sanzionati oltre al proprietario anche quattro avventori per violazione del dpcm.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli