Cronaca
inseguimento

Alla guida di un'auto rubata, scappa ma si schianta contro i carabinieri

E’ successo sabato tra le strade di Pontoglio e Palazzolo

Alla guida di un'auto rubata, scappa  ma si schianta contro i carabinieri
Cronaca Oglio, 18 Aprile 2022 ore 09:39

Serata movimentata tra le vie di Pontoglio e Palazzolo, dopo che nei giorni scorsi un 55enne non si è fermato all’Alt dei carabinieri.

Alla guida di un'auto rubata, scappa ma si schianta contro i carabinieri

L’uomo, di origini tedesche e residente a Brescia, era alla guida di un’auto rubata e alla vista dei militari si è dato alla fuga in gran velocità e compiendo manovre azzardate, fino a schiantarsi contro l’autoradio delle Forze dell’ordine. Già noto per altri reati, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per ricettazione. Erano le 22 circa di sabato quando i carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Chiari, durante un controllo alla circolazione in viale Europa a Palazzolo, hanno intimato alla Jeep guidata dal 55enne di fermarsi. L’uomo nel vedere i militari ha subito schiacciato sull’acceleratore, pensando di seminarli tra le vie della cittadina e i campi in direzione Pontoglio.

Immediatamente è scattato l’inseguimento che da Palazzolo è terminato a Grumello del Monte. Dopo aver compiuto manovre e sorpassi azzardati per cercare di non farsi fermare, l’uomo ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato contro quella dei carabinieri. L’auto che stava guidando è risultata rubata: è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione ed è finito in ospedale con cinque giorni di prognosi a causa dell’incidente. L’arresto è stato convalidato: come misura cautelare è stato disposto l’obbligo di dimora a Brescia e quello di presentazione alla polizia giudiziaria in caserma.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie