Attualità
il bando

Torbiere: largo ai giovani per il nuovo logo

La domanda dovrà essere presentata online attraverso la piattaforma Dol

Torbiere: largo ai giovani per il nuovo logo
Attualità Sebino e Franciacorta, 25 Gennaio 2023 ore 08:43

La Riserva naturale delle Torbiere del Sebino dà spazio ai giovani con un concorso per la realizzazione del nuovo logo dell’ente e con la ricerca di un giovane volontario o volontaria per il servizio civile.

Torbiere: largo ai giovani per il nuovo logo

L’obiettivo del contest è creare un progetto grafico in grado di sintetizzare e comunicare la missione e visione dell’ente: la Riserva costituisce un ecosistema palustre di eccezionale importanza, oasi e rifugio per molte specie animali e vegetali, unico nel suo genere nella provincia di Brescia e in Regione Lombardia. La partecipazione è gratuita e rivolta a studenti, diplomati e laureati che abbiano terminato gli studi da non più di due anni. Le proposte dovranno essere inviate tramite email a info@torbiere.it entro il 15 febbraio. In palio un premio in denaro di 500 euro e la possibilità di vedere il logo ideato sui documenti e i canali istituzionali dell’ente gestore della Riserva.

Il servizio civile

Per i giovani che invece hanno voglia di mettersi in gioco e sperimentare sul campo, le Torbiere stanno selezionando ragazzi e ragazze tra i 18 e i 28 anni da inserire per 12 mesi al Centro accoglienza visitatori e all’ufficio amministrativo nell’ambito del Servizio civile universale, che quest’anno si pone come obiettivi il dialogo tra gli enti gestori e il territorio, la formazione di un’educazione ambientale di qualità e il confronto sulla lotta ai cambiamenti climatici e la gestione delle foreste. Le attività previste dall’esperienza di volontariato prevedono aspetti comunicativi, amministrativi e interventi sul territorio come monitoraggi ambientali e piccole manutenzioni.

La domanda dovrà essere presentata online attraverso la piattaforma Dol (https://domandaonline.serviziocivile.it ) entro il 10 febbraio.

Seguici sui nostri canali
Necrologie