Attualità
Sport e comunità

Taglio del nastro al Marzoli, inaugurata la nuova palestra

Un momento importante per la comunità scolastica ma non solo.

Attualità Oglio, 01 Dicembre 2021 ore 11:38

Un taglio del nastro che sancisce la nascita di uno spazio a lungo atteso dalla comunità scolastica, e non solo, della città.

Inaugurazione, i presenti

Si è  tenuto questa mattina (mercoledì 1 dicembre) per l' inaugurazione della nuova palestra a servizio dell’Istituto di Istruzione Superiore Cristoforo Marzoli, in via Levadello. Presente la dirigente scolastica del Marzoli (istituto che comprende al suo interno sia il Liceo che l' Istituto Tecnico) Nadia Maria Plebani, l'ex dirigente scolastica Oliva Marella  con cui ha preso il via questo progetto, il consigliere provinciale Filippo Ferrari delegato all'Edilizia Scolastica, il presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi, il sindaco Gabriele Zanni e l'assessore allo Sport Alessandra Piantoni, il comandante della Polizia Locale Luca Ferrari e alcuni rappresentanti delle realtà sportive palazzolesi. A presenziare anche uno dei curati di Palazzolo, don Giovanni Bonetti. Presenti i rappresentanti dell'associazione Polisportiamo guidata dalla presidentessa Laura Strabla, che si occupa della gestione di tutte le palestre cittadine e andrà a gestire anche questa nuova realtà.

Gli accordi

L’istituto Marzoli è uno dei più importanti poli scolastici della Provincia di Brescia e da tempo necessitava di nuovi spazi per la didattica sportiva. Ecco perché,nell’ottica di una costruttiva collaborazione fra Enti, già alla fine del 2016 e successivamente nel 2018 la Provincia di Brescia e l’Amministrazione del Sindaco Gabriele Zanni avevano formalizzato accordi specifici per la realizzazione della nuova struttura sportiva: un impianto al servizio della popolosa comunità scolastica del Marzoli, ma anche, in orario extrascolastico, della cittadinanza palazzolese. Infatti, la zona su cui sorge oggi il nuovo impianto è stata concessa in diritto di superficie dal Comune di Palazzolo sull’Oglio alla Provincia. Si tratta dell’area all’interno del parco pubblico Life: circa 16.500 metri quadrati, già dotati di spazi per attività sportive all’aperto e posizionata proprio di fronte al Marzoli. A sua volta, la Provincia, Ente competente per le scuole superiori bresciane, a proprie spese ha curato la progettazione, la direzione dei lavori e delle opere per una spesa complessiva di 600mila euro. Per il Marzoli, come spiegato dal consigliere provinciale Filippo Ferrari, sono previsti un altro milione e mezzo di euro per manutenzione ed efficientamento energetico (lavori dovrebbero partire a giugno) e nel 2023 realizzazione di un auditorium da tre milioni di euro. Un milione e mezzo destinato all'efficientamento energetico anche per il Falcone, altro istituto superiore vicino al Marzoli. Tutti i sei milioni complessivi saranno finanziati dai fondi del Pnrr.

Le opere

I lavori, avviati nel 2019, hanno subito una lunga interruzione a causa del lockdown e ritardi dovuti al periodo di emergenza epidemiologica, ma ora sono stati ultimati e la palestra è pronta. La struttura, realizzata a pallone, ha una sagoma planimetrica di circa 28 metri per 45, con una copertura interna in legno lamellare e un manto di copertura esterno in Pvc. Al suo interno si potranno praticare la pallamano, la pallavolo e la pallacanestro sui rispettivi campi realizzati con pavimentazioni sportive in Pvc, già di adeguate dimensioni secondo i dettami per l’omologazione sia federale, sia Coni. Insomma, una struttura polifunzionale al servizio della scuola e dello sport cittadino: temi molto cari all’Amministrazione Zanni.

Le parole del primo cittadino

«Ringrazio la Provincia, e in particolare il consigliere Filippo Ferrari e i tecnici degli uffici con i quali c’è stata un’ottima collaborazione, che ha portato alla realizzazione di un’opera molto onerosa, ma di sicura utilità per gli istituti scolastici superiori e per le numerose associazioni sportive palazzolesi – ha commentato il sindaco Gabriele Zanni –. La pratica sportiva, come è noto, ha un’importante rilevanza sia sotto il profilo della salute, sia per quello sociale. Con questo nuovo impianto speriamo si possa dare un’ulteriore contributo e incentivare quanti si vorranno avvicinare alle discipline sportive che all’interno della struttura si potranno svolgere».

Il Consigliere delegato Filippo Ferrari

«Nell'ottica di una costruttiva collaborazione fra Enti - ha dichiarato il Consigliere delegato all'Edilizia Scolastica Filippo Ferrari - tra la Provincia di Brescia ed il comune di Palazzolo sull'Oglio, già verso la fine del 2018, si formalizzarono accordi finalizzati alla realizzazione della nuova struttura sportiva a servizio non solo dell'Istituto, ma anche della collettività in orario extrascolastico. Siamo orgogliosi di consegnare agli studenti e alla collettività un nuovo spazio funzionale, per il quale i nostri uffici, che ringrazio, hanno curato la progettazione e la direzione dei lavori, per un costo complessivo di 600mila euro, a carico della Provincia di Brescia».

11 foto Sfoglia la gallery
Necrologie