Attualità
Capriolo

Premiato il merito sportivo al termine di un week end di festeggiamenti

Tantissimi gli atleti premiati, per la maggior parte si tratta di ragazze che praticano la disciplina della ginnastica ritmica per la Polisportiva Capriolese.

Premiato il merito sportivo al termine di un week end di festeggiamenti
Attualità Oglio, 25 Aprile 2022 ore 17:52

Oggi (lunedì 25 aprile) si sono conclusi a Capriolo i festeggiamenti che hanno coinvolto diverse realtà in tutto il fine settimana essendoci stato anche il patrono san Giorgio.

Premiazioni

Oggi nella sala consiliare del comune di Capriolo il sindaco Luigi Vezzoli e i componenti della sua Giunta, (la giornata in particolare è stata moderata dall'assessore allo Sport Alberto Bonardi), hanno premiato le eccellenze sportive del comune, la maggior parte delle quali provenienti dalla Polisportiva Capriolese.

 Leggi anche: "Terminati i lavori alla chiesa di San Giorgio"

All'inizio ci sono state anche due menzioni: una per il 707 Team Minini che fa triathlon e nella propria compagine ha portato atleti fino alle olimpiadi e per le sbandieratrici che questa mattina erano presenti nel corteo del 25 aprile a Capriolo per i vent'anni di fondazione ma soprattutto  per aver resistito durante i due anni di pandemia. È stato inoltre presentato dalla Polisportiva Capriolese un'iniziativa che vede coinvolti cinque bambini (4 bambine che praticano ginnastica e 1 bambino che pratica karate) rifugiati ucraini; questi ultimi sono stati ospitati all'interno della realtà sportiva di Capriolo guidata dal presidente Francesco Fenio (presente insieme al vice Gianni Moretti), con dei propri percorsi: le quattro bambine inserite fanno già gli allenamenti regolarmente. La polisportiva ha accolto la richiesta degli organi federali di accogliere i bambini nelle varie realtà.

Oltre al sindaco Luigi Vezzoli e all'assessore Alberto Bonardi erano presenti gli assessori Mario Facchi, Angela Rivetti e il vicesindaco Anna Camoni. Presente anche il consigliere Ettore Rossi.

4 foto Sfoglia la gallery

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie