Attualità
novità

Mariateresa Vivaldini nominata nel Cda di Acque Bresciane

Attualmente sindaco di Pavone del Mella, Vivaldini vanta un’esperienza amministrativa quasi ventennale, a livello comunale e provinciale.

Mariateresa Vivaldini nominata nel Cda di Acque Bresciane
Attualità Bassa, 15 Aprile 2022 ore 16:11

Il Comitato d’indirizzo e controllo ha designato Mariateresa Vivaldini nel Consiglio d’Amministrazione di Acque Bresciane.

Succede a Roberta Sisti

Attualmente sindaco di Pavone del Mella, Vivaldini vanta un’esperienza amministrativa quasi ventennale, a livello comunale e provinciale. Nel 2004 è stata assessore e vicesindaco di Pavone, per essere poi eletta prima cittadina nel 2014. In Broletto è stata consigliere provinciale per vari mandati, ben 17 anni, fino al dicembre scorso, ed è stata la prima donna a Brescia a ricoprire la carica di Assessore ai Lavori Pubblici dal 2010 al 2015. La sua nomina, ratificata (il 13 aprile, ndr) dall’Assemblea dei Soci di Acque Bresciane, segue le dimissioni del sindaco di Torbole Casaglia, Roberta Sisti, per incompatibilità fra i ruoli di consigliere provinciale e quello nel board del Gestore unico del Servizio idrico.

Il benvenuto

A nome di tutto il Cda, della Direzione e degli operatori di Acque Bresciane il presidente Gianluca Delbarba ha espresso un caloroso benvenuto a Mariateresa Vivaldini e l’auspicio di una fattiva collaborazione a servizio dei cittadini, rinnovando i ringraziamenti per il lavoro svolto alla sindaca Sisti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie