Attualità
iseo

Le associazioni fanno pace col Comune, che "salva" Casa Panella

Anche Casa Panella potrebbe essere "salva" dalla vendita dopo la gara andata deserta. Iseo infatti ha ricevuto diversi fondi da Regione e Ministero e con il Pnrr si aprono nuove prospettive per finanziare la scuola

Le associazioni fanno pace col Comune, che "salva" Casa Panella
Attualità Sebino e Franciacorta, 03 Maggio 2022 ore 13:50

Dopo aver boicottato i colloqui singoli convocati per giovedì scorso, le nove associazioni che da mesi chiedevano un confronto pubblico con l’Amministrazione del sindaco Marco Ghitti per discutere delle tematiche sociali e fare un bilancio di metà mandato si sono recate insieme a Palazzo Vantini nel pomeriggio del 21 aprile per rappresentare all’assessore ai Servizi sociali Mariangela Premoli e al primo cittadino le problematiche che si sono trovate ad affrontare.

Le associazioni fanno pace col Comune, che "salva" Casa Panella

I rappresentanti di Acli, Api, La Manica, Cittadine e Cittadini del mondo, La Nuova cordata, Progetto Genitori Iseo, Rete di Daphne, Società operaia di mutuo soccorso e Universitas Ysei si sono presentati in Comune tutti insieme e uniti, come la «rete» costituita in anni di lavoro e impegno a favore della comunità e delle famiglie bisognose.
Il confronto con il sindaco Ghitti e l’assessore delegato sembrerebbe essere stato proficuo: i sodalizi hanno affrontato il tema della collaborazione reciproca con il Comune e quello delle politiche sociali «dimenticate» nell’ultimo periodo.

"Si è trattato del primo di una serie di incontri cadenzati con le associazioni, che saranno utili per raccogliere necessità ed esigenze - ha commentato il sindaco - Da qui si parte per progettare una serie di interventi condivisi nel settore del sociale a favore delle famiglie bisognose di Iseo e frazioni".

Stando a quanto riferito dal sindaco ai sodalizi, l’Amministrazione starebbe ripensando al futuro di Casa Panella, inserita nel piano delle alienazioni e messa all’asta per 2,3 milioni di euro. Dopo che la gara per vendere l’ex ricovero e sede delle associazioni è andata deserta, vista la difficoltà del mercato immobiliare e date le ingenti risorse portate nelle casse comunali dai fondi del Pnrr, Ghitti non ha escluso la possibilità che Casa Panella possa essere tolta dal piano delle alienazioni.

All’incontro c’era anche il nuovo responsabile dei Servizi sociali del Comune di Iseo, Luca Pluda, mentre nel breve periodo verrà nominato un nuovo assistente sociale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie