Attualità
Brescia

"Facciamoci un corto", al via il concorso per le scuole seondarie

I corti teatrali potranno essere a tema libero, di autori contemporanei o classici, scritti dagli studenti stessi, editi o inediti, purché liberi da diritti Siae

"Facciamoci un corto", al via il concorso per le scuole seondarie
Attualità Brescia, 16 Gennaio 2023 ore 12:15

Torna Facciamoci un corto, concorso di corti teatrali organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili in collaborazione con Ctb - Centro Teatrale Bresciano e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della città di Brescia e ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Facciamoci un corto, al via il concorso

Il progetto rappresenta un’occasione per i ragazzi di esprimere le proprie potenzialità attraverso attività teatrali. Il concorso, gratuito, metterà in gara spettacoli, o estratti di spettacoli, della durata massima di 15 minuti. I corti teatrali potranno essere a tema libero, di autori contemporanei o classici, scritti dagli studenti stessi, editi o inediti, purché liberi da diritti Siae.

La giuria sarà presieduta dal drammaturgo Patrizio Pacioni, direttore artistico del concorso scelto dall’Amministrazione, e sarà composta da personalità del mondo della cultura e del teatro, da un membro del Centro Teatrale Bresciano e dall'assessora alle Politiche Giovanili Roberta Morelli.

Le categorie in concorso

Tre saranno le categorie. La prima sarà riservata ai corti realizzati dai giovani tra i 18 e i 30 anni, domiciliati o residenti in città, la seconda ai corti realizzati dalle scuole secondarie di secondo grado e la terza ai corti realizzati dalle scuole secondarie di primo grado.

Nella prima fase di selezione gli spettacoli saranno presentati in spazi messi a disposizione dagli Istituti Scolastici oppure saranno registrati su una chiavetta Usb da inviare all’Assessorato. Una giuria tecnica proclamerà i due corti, selezionati per ogni categoria, che avranno accesso alla finale.

Nella fase conclusiva i sei corti selezionati si confronteranno in un’unica serata nella quale saranno proclamati i vincitori assoluti.

Menzioni speciali saranno assegnate al miglior testo inedito, alla miglior attrice e al miglior attore. Le richieste di iscrizione gratuita al concorso dovranno essere effettuate entro il 31 marzo 2023 compilando una scheda da inviare a segreteriaassessoremorelli@comune.brescia.it Le selezioni e le finali verranno effettuate nel mese di aprile 2023.

I premi saranno offerti dal Centro Teatrale Bresciano e dal Comune di Brescia. La natura dei premi sarà comunicata prima della fase di selezione.

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie