Attualità
Orzinuovi

"Dituttaltrapasta", inaugurato il pastificio che vedrà impiegati ragazzi diversamente abili

L'insegna del negozio è autografata da Carlo Cracco.

"Dituttaltrapasta", inaugurato il pastificio che vedrà impiegati ragazzi diversamente abili
Attualità Bassa, 09 Aprile 2022 ore 14:57

Si è tenuta questa mattina (sabato 9 aprile) l'inaugurazione del pastificio di Dituttaltrapasta al Villaggio Giardino di Orzinuovi.

Una nuova realtà

La realtà ha visto la luce dalla Cooperativa Sociale Inchiostro di Soncino che ha unito le due sponde dell'Oglio (Soncino e Orzinuovi), i ragazzi diversamente abili saranno impegnati nella creazione di prodotti artigianali che verranno poi venduti a Orzinuovi. Prima del taglio del nastro si è tenuto un incontro all'Aldo Moro con le autorità. Il sindaco Gianpietro Maffoni ha fatto gli onori di casa, presente anche l'assessore e Consigliere regionale Federica Epis, il consigliere regionale Matteo Piloni e il senatore Eugenio Comincini i quali hanno parlato di lavoro e disabilità. A seguire il taglio del nastro al Villaggio Giardino alla presenza del primo cittadino, di Stefano Gatta presidente della Cooperativa Sociale Inchiostro e della benedizione da parte del parrocco don Domenico Amidani. Presente anche la cittadinanza e tutte le parti politiche di Orzinuovi e di Soncino. L'insegna del negozio è autografata da Carlo Cracco.

 

Pastificio
Foto 1 di 4
Pastificio (1)
Foto 2 di 4
Pastificio (2)
Foto 3 di 4
Pastificio (3)
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali
Necrologie