Attualità
Palazzolo sull'Oglio

Abbandono illecito di rifiuti, diciannove le sanzioni emesse: in arrivo nuove telecamere

Da gennaio ad oggi sono state comminate quasi cinque sanzioni al mese per tale motivo.

Abbandono illecito di rifiuti, diciannove le sanzioni emesse: in arrivo nuove telecamere
Attualità Oglio, 27 Aprile 2022 ore 17:35

Controlli, sanzioni e altre 32 videocamere di sorveglianza, per le quali il Comune ha candidato un progetto ad hoc ai bandi di Regione Lombardia.

Nel mirino chi non rispetta l'ambiente

Prosegue e incrementa ulteriormente i propri strumenti l’attività dell’Amministrazione del sindaco Gabriele Zanni contro i comportamenti incivili di chi inquina l’ambiente, abbandonando illecitamente i propri rifiuti. Nello specifico, da gennaio a oggi sono state emesse diciannove sanzioni (quasi cinque al mese) e di altre cinque i responsabili sono ora in fase di identificazione. Si tratta di persone che si sono rese colpevoli di abbandoni illeciti di rifiuti in diverse zone della città: uno al Parco Metelli, uno in via Romana, uno in via Milano, sei in piazzale don Zubbiani, due in via Molinara nella zona dell’ex Cotonificio Ferrari (uno di questi è responsabile anche a livello penale, non solo civile), quattro in via Einaudi, due in via Sondrio, uno in via Schivardi e uno in via Bergamo.

Prevista l'installazione di oltre trenta telecamere

Accertamenti possibili grazie all’importante lavoro del Nucleo Ambientale della Polizia Locale, agli ordini del comandante Luca Ferrari. Non solo. Per incrementare l’attività di controllo del territorio e la lotta agli abbandoni dei rifiuti, è stato candidato un progetto palazzolese ad un bando di finanziamento di Regione Lombardia per incrementare la dotazione di telecamere di videosorveglianza. Si tratta di un progetto del valore di 104 mila euro, di cui 80mila candidati al contributo regionale e 24mila a carico del Comune.  In particolare, si punta all’installazione di 32 telecamere che andrebbero a monitorare tutti i parchi comunali, dato che verrebbero installate presso il parco di San Giuseppe, il Parco Life, il parco di via Gardale, il parco di via Civerchi, il Parco delle Tre Ville, il Parco Metelli, il parco di via Pedrali, il Parco dei Marinai, il Parco Salvo D’Acquisto e all’ingresso veicolare e pedonale del Parco Oglio Nord.

"Le 32 telecamere fisse, aggiunte alle attuali, permetteranno di avere un maggiore controllo del territorio e di prevenire atti vandalici che in alcuni casi si sono verificati nei parchi comunali – ha commentato l’assessore all’Ambiente, Francesco Marcandelli –. Abbiamo previsto anche di incrementare la dotazione della Polizia Locale di due telecamere mobili wireless, indispensabili per il contrasto agli abbandoni dei rifiuti, così da poter efficacemente monitorare ulteriori zone ritenute sensibili, non coperte dalle telecamere fisse".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie