Altro

La memoria dei Caduti celebrata in tutta la Provincia

Questa settimana sono andate in scena le tradizionali celebrazioni del IV Novembre, Giornata dell'Unità e delle Forze Armate, di cui quest'anno ricorre il 103esimo anniversario, oltre che al centenario del Milite Ignoto.

La memoria dei Caduti celebrata in tutta la Provincia
Altro Bassa, 07 Novembre 2021 ore 14:09

Sono andate in scena in tutta la provincia le tradizionali celebrazioni del IV Novembre, Giornata dell'Unità e delle Forze Armate, di cui quest'anno ricorre il 103esimo anniversario. Cortei, corone d'alloro, discorsi per ricordare i Caduti dei due conflitti mondiali, per rinnovare il ricordo di un passato carico di dolore, ma anche di valori quali l'amore per la Patria, l'unità e il lavoro quotidiano per tessere i fili della pace e della solidarietà nel tessuto della società. Un'occasione resa ancora più speciale, quest'anno, dalla ricorrenza dei cento anni dalla traslazione a Roma del Milite Ignoto, simbolo di tutti gli italiani caduti o dispersi nelle guerre, che in molti Comuni come Rovato e Pompiano si è tradotta in speciali iniziative simboliche.

Il IV Novembre in provincia di Brescia

A Manerbio

4 foto Sfoglia la gallery

A Milzano

A Palazzolo sull'Oglio

Le celebrazioni sono andate in scena anche a Palazzolo alla presenza dell'autorità civili e militari, ma anche degli studenti delle scuole che davanti al monumenti ai Caduti e a quella della Restistenza, hanno letto dei pensieri sul centenario del Milite Ignoto.

6 foto Sfoglia la gallery

Ad Azzano Mella

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie