Tempo libero
sapori del territorio

"Giardini d'agrumi", torna l'evento dedicato ai prodotti tipici del Garda

Il via sabato 23 e fino a lunedì 25 aprile.

"Giardini d'agrumi", torna l'evento dedicato ai prodotti tipici  del Garda
Tempo libero Garda, 21 Aprile 2022 ore 08:47

Torna, dopo due anni di stop forzato causa Covid Giardini d'agrumi a Gargnano.

Evento particolarmente apprezzato

Un appuntamento particolarmente apprezzato organizzato da Terra&Sapori, comune e Parrocchia che andrà in scena sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile e che nelle precedenti cinque edizioni ha saputo attirare a se migliaia di visitatori.

Il programma

Sabato 23 aprile 2022
- ore 11: chiostro di S. Francesco, inaugurazione manifestazione alla presenza delle autorità
- dalle ore 11 alle ore 18: chiostro di San Francesco: tavola pomologica di agrumi gardesani; esposizione di storici attrezzi utilizzati per l’agrumicoltura e mostra La mediterraneità dell’alto Garda negli acquerelli di Angela Petrini, corredati da scenografici allestimenti floreali con agrumi creati da Floral Italian Style(progetto e direzione artistica di Rudy Casati; realizzazione a cura di Antonio Trentini)
- dalle ore 10 alle ore 18: mercato dedicato agli agrumi, ai prodotti del territorio e all’artigianato locale
- dalle ore 12 alle ore 18: percorso pedonale alla scoperta degli antichi Giardini d’Agrumi, eccezionalmente aperti al pubblico (alcuni con orari di visita ridotti e con eventi speciali, specificati sulla mappa). Disponibile un servizio di bus navetta lungo alcuni tratti del percorso (Sul bus è obbligatorio indossare la mascherina FFP2).
- dalle ore 11 alle ore 17: Giardini d’Agrumi in barca per godere del paesaggio delle limonaie dal lago, con partenza dal porto di Gargnano (a pagamento, informazioni dettagliate in loco)
- dalle ore 14 alle ore 18: Limonaia del brolo della parrocchia di San Martino, Gli agrumi: come quando e cosa fare, l’esperto di Agri Coop Alto Garda Verde Oliviero Capuccini risponde alle vostre domande
- ore 21: chiostro di San Francesco: La meraviglia degli agrumi, conferenza divulgativa con Giuseppe Lo Pilato: Il Giardino della Kolymbetra, tra rinascita della bellezza, conservazione della biodiversità e nuove utilità produttive; Angela Petrini: Disegnare gli agrumi tra arte e scienza;Claudio Secchi: Sa Pompia, la riscoperta di un agrume della Sardegna
Inoltre dalle ore 11 alle ore 17, in occasione di Giardini d’Agrumi, la limonaia ecomuseo del Prà de la Fam di Tignale sarà visitabile gratuitamente.

 

Domenica 24 aprile
- dalle ore 9,30 alle ore 18: chiostro di San Francesco: tavola pomologica di agrumi gardesani; esposizione di storici attrezzi utilizzati per l’agrumicoltura e mostra La mediterraneità dell’alto Garda negli acquerelli di Angela Petrini,corredati da scenografici allestimenti floreali con agrumi creati da Floral Italian Style(progetto e direzione artistica di Rudy Casati; realizzazione a cura di Antonio Trentini)
- dalle ore 9,30 alle ore 18: mercato dedicato agli agrumi, ai prodotti del territorio e all’artigianato locale
- dalle ore 10 alle ore 18: percorso pedonale alla scoperta degli antichi Giardini d’Agrumi, eccezionalmente aperti al pubblico (alcuni con orari di visita ridotti e con eventi speciali, specificati sulla mappa). Disponibile un servizio di bus navetta lungo alcuni tratti del percorso (Sul bus è obbligatorio indossare la mascherina FFP2).
- dalle ore 10 alle ore 18: Limonaia del brolo della parrocchia di San Martino, Gli agrumi: come quando e cosa fare, L’ esperto di Agri Coop Alto Garda Verde Oliviero Capuccini risponde alle vostre domande
- dalle ore 10 alle ore 17: Giardini d’Agrumi in barca per godere del paesaggio delle limonaie dal lago, con partenza dal porto di Gargnano (a pagamento, informazioni dettagliate in loco)
- ore 21: chiostro di San Francesco La meraviglia degli agrumi, conferenza divulgativa con Francesco Pavesi: Gli antichi agrumi dei Medici, Gianni Simonti, La gestione dell’agrumeto mediceo del Giardino di Boboli
Inoltre dalle ore 11 alle ore 17, in occasione di Giardini d’Agrumi, la limonaia ecomuseo del Prà de la Fam di Tignale sarà visitabile gratuitamente. Alle ore 15:visita guidata gratuita a cura del prof. Domenico Fava

Lunedì 25 aprile
- dalle ore 9,30 alle ore 18: chiostro di San Francesco: tavola pomologica di agrumi gardesani; esposizione di storici attrezzi utilizzati per l’agrumicoltura e mostra La mediterraneità dell’alto Garda negli acquerelli di Angela Petrini, corredati da scenografici allestimenti floreali con agrumi creati da Floral Italian Style(progetto e direzione artistica di Rudy Casati; realizzazione a cura di Antonio Trentini)
- dalle ore 9,30 alle ore 18: mercato dedicato agli agrumi, ai prodotti del territorio e all’artigianato locale
- dalle ore 10 alle ore 18: percorso pedonale alla scoperta degli antichi Giardini d’Agrumi, eccezionalmente aperti al pubblico (alcuni con orari di visita ridotti e con eventi speciali, specificati sulla mappa). Disponibile un servizio di bus navetta lungo alcuni tratti del percorso (Sul bus è obbligatorio indossare la mascherina FFP2).
- dalle ore 10 alle ore 17: Giardini d’Agrumi in barca per godere del paesaggio delle limonaie dal lago, con partenza dal porto di Gargnano (a pagamento, informazioni dettagliate in loco)

Info utili

Inoltre dalle ore 11 alle ore 17, in occasione di Giardini d’Agrumi, la limonaia ecomuseo del Prà de la Fam di Tignale sarà visitabile gratuitamente. Numerosi volontari e alcuni studenti del Liceo Fermi di Salò accoglieranno e guideranno i visitatori durante la manifestazione. Nel rispetto di tutti per favore nel chiostro e nelle limonaie indossare la mascherina e mantenere il distanziamento.  La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia. Gli eventi in programma sono a ingresso libero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie