Garda

Triathlon Sprint Città di Salò, aperte le iscrizioni alla quarta edizione

La manifestazione organizzata dalla Canottieri Garda Salò, riparte in sicurezza il 26 settembre.

Triathlon Sprint Città di Salò, aperte le iscrizioni alla quarta edizione
Sport Garda, 20 Luglio 2021 ore 17:10

Sono aperte ufficialmente le iscrizioni alla quarta edizione del Triathlon Sprint Città di Salò, gara Silver nel circuito della Coppa Lombardia, che si svolgerà domenica 26 Settembre.

Max 400 iscritti

La manifestazione organizzata dalla Canottieri Garda riparte dopo l’annullamento del 2020 causa pandemia, con nuove regole di sicurezza e un numero massimo di 400 iscritti.
Il circuito di gara si snoderà dal Golfo di Salò al promontorio morenico di San Felice del Benaco,  in uno dei panorami più scenografici del lago.

Per noi questo evento è una tappa della ripartenza e lo gestiremo in piena sicurezza -ha dichiarato il presidente della Canottieri Marco Maroni - Lo abbiamo voluto fortemente, in un periodo non facile, per valorizzare il nostro meraviglioso territorio ma anche perché vogliamo continuare a crescere nel mondo del Triathlon e dare un valore crescente alla nostra manifestazione.

Nuoto, bici e corsa

Il via è fissato per le ore 13 con la prima frazione di nuoto, 750 m nel Golfo di Salò e partenza dalla spiaggetta antistante Piazza Serenissima e arrivo sul lungolago Zanardelli, di fronte a palazzo Morgante.
Seconda frazione in bici: 20 Km - Multilap su percorsi collinari che raggiungeranno il Comune di San Felice del Benaco passando per la panoramica Via Zette. La partenza e l’arrivo sono fissate nella rinnovata Piazza Vittorio Emanuele II, nota ai salodiani come Fossa. L’ultima frazione di corsa, 5 Km - Multilap, attraverserà il centro storico di Salò.

Pacco gara di alto livello con borraccia, scaldacollo e – solo per i primi 200 iscritti –  un paio di occhiali da sole tecnici firmati Ekoi. L'organizzazione è a cura della Società Canottieri Garda Salò, in collaborazione con il comune di Salò e il comune di San Felice del Benaco e con il patrocinio della Regione Lombardia.

Necrologie