Sport
VOLLEY FEMMINILE - SERIE A1

Partita della Befana al PalaGeorge: Brescia sfida Cuneo

Alle 17 fischio d'inizio per la sfida che vede la Valsabbina Millenium opposta alla formazione piemontese

Partita della Befana al PalaGeorge: Brescia sfida Cuneo
Sport Brescia, 06 Gennaio 2021 ore 14:00

Partita della Befana al PalaGeorge: Brescia sfida Cuneo.

Prima gara dell'anno nuovo per la Banca Valsabbina Millenium Brescia di Serie A1 di volley femminile. Nell'incontro valido per l'ottava giornata al PalaGeorge di Montichiari l'avversario delle Leonesse sarà Cuneo. La partita sarà diretta da Marco Braico della sezione di Torino, coadiuvato da Andrea Pozzato, al video check Marco Bonzanini e Mirko Pulcini al Referto segnapunti elettronico. Fischio d'inizio alle ore 17:00, sempre in diretta sulla piattaforma LVF TV.

Le Leonesse

In vista della sfida della sfida del PalaGeorge lo staff bresciano è alle prese con la gestione dell'infermeria: il recupero delle infortunate Beatrice Berti e Giulia Angelina, assenti nella trasferta a Villorba contro l'Imoco Volley, mentre si resta in attesa di riscontri dai tamponi per il reintegro nel gruppo di capitan Tiziana Veglia, attualmente ancora positiva al Covid-19. Sul taraflex invece si lavora per l'inserimento della new entry, l'opposta tedesca Saskia Hippe, arrivata da alcuni giorni nel roster bresciano, pronta a dare una mano a Marta Bechis e compagne contro Cuneo,

Le avversarie

Settima in classifica con 17 punti (7 vittorie e 7 sconfitte), la squadra del confermato coach Andrea Pistola, viene da un periodo di risultati positivi e buon gioco. Nello scorso mese di dicembre Cuneo ha ottenuto due importanti successi, il primo nel derby piemontese contro Chieri (3-2), e una vittoria netta contro Firenze (3-0). I punti forza sono la schiacciatrice romena Adelina Ungureanu e la centrale cipriota Katerina Zakchaiou, autrici rispettivamente di 168 e 167 punti. La sessione di mercato invernale non ha portato attualmente a nessun volto nuovo, nonostante l'infortunio di Alice Degradi, ex del match.

Ex, precedenti e curiosità

I precedenti sono sette, giocati tra A1 e A2, con quattro successi per le piemontesi e tre per le bresciane. L'ultimo giocato al PalaBrebanca di Cuneo lo scorso 28 novembre è stato vinto dalla Bosca S. Bernardo di coach Andrea Pistola per 3-2. L'unica ex di turno è la schiacciatrice Alice Degradi che, causa di un serio infortunio, ovvero la lesione del legamento crociato anteriore con interessamento del menisco, ha purtroppo concluso in anticipo la stagione.

Le formazioni

Banca Valsabbina Brescia: 2 Chiara Sala (L), 3 Marta Bechis, 5 Giulia Angelina, 6 Marrit Jasper, 7 Ylenia Pericati (L), 9 Lea Cvetnić, 10 Francesca Parlangeli (L), 11 Ulrike Bridi, 12 Federica Biganzoli, 13 Saskia Hippe, 14 Alexandra Botezat, 15 Beatrice Berti, 16 Tiziana Veglia, 18 Anna Nicoletti. Allenatore: Enrico Mazzola. Assistente: Andrea Carasi.

Bosca S.Bernardo Cuneo:  1 Erblira Bici, 2 Alice Degradi, 5 Alice Turco, 6 Gaia Giovannini, 8 Sonia Candi, 9 Olga Strantzali, 12 Francesca Fava, 13 Noemi Signorile, 15 Giorgia Zannoni (L), 16 Katerina Zakchaiou, 19 Adelina Ungureanu, 20 Alice Gay (L). Allenatore: Andrea Pistola.

Come seguire la gara

L'incontro sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma LVF TV con la telecronaca di Luca Piantelli ed il commento tecnico di Matteo D'Auria, responsabile tecnico del settore giovanile Millenium.

Il turno

Martedì 5 gennaio, ore 19.00 (diretta LVF TV): Vbc E’piu’ Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara. Mercoledì 6 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV): Zanetti Bergamo – Saugella Monza, Unet E-Work Busto Arsizio – Bartoccini Fortinfissi Perugia. Mercoledì 6 gennaio, ore 17.30 (Diretta Rai Sport + HD): Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze. Rinviata: Delta Despar Trentino – Reale Mutua Fenera Chieri.

Classifica

Imoco Volley Conegliano 45 (15-0); Igor Gorgonzola Novara 37 (13-2); Saugella Monza 25 (9-3); Savino Del Bene Scandicci 24 (8-3); Reale Mutua Fenera Chieri 22 (7-5); Delta Despar Trentino 18 (6-7); Bosca S.Bernardo Cuneo 17 (7-7); Vbc èpiù Casalmaggiore 14 (5-8); Il Bisonte Firenze 14 (5-9); Zanetti Bergamo 11 (3-11); Unet E-Work Busto Arsizio 10 (3-8); Bartoccini Fortinfissi Perugia 9 (3-9); Banca Valsabbina Millenium Brescia 9 (1-13). * tra parentesi le partite vinte-perse

Necrologie