Sport
motori

L'R-X Team chiude un Rally di Alba di caratura internazionale

La quarta prova del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco ha mantenuto le attese ed ha regalato grande spettacolo. Alberto Dall’Era e Luca Beltrame ne hanno approfittato per fare esperienza tra i big del settore.

L'R-X Team chiude un Rally di Alba di caratura internazionale
Sport Valli, 28 Giugno 2022 ore 15:57

Alberto Dall’Era e Luca Beltrame su Volkswagen Polo R5 sono scesi nell’arena del 16° Rally di Alba consci di incontrare l’attuale gotha dell’automobilismo nazionale ed europeo, e con questo spirito hanno dato vita ad una gara di tutto rispetto, consapevoli  che l’obbiettivo era solo quello di accumulare esperienza, sopratutto su un fondo poco conosciuto avendo come riferimento parametri del livello più elevato.

Il confronto con gli avversari più forti

Con grande obiettività il pilota della Valsabbia  sa che se vuole crescere deve confrontarsi con gli avversari più forti in circolazione, e la gara piemontese non è altro che l’ennesimo tassello sul suo percorso di formazione rallystica. Al termine la classifica finale parla di un ventunesimo posto assoluto che comunque soddisfa il portacolori dell’R-XTeam:

“Rispetto al Rally del Grappolo, a cui avevamo preso parte per iniziare a renderci conto del percorso che avremmo trovato qui ad Alba, devo dire che siamo decisamente migliorati con la confidenza. Abbiamo trovato prove speciali molto veloci e sporche, perciò ogni errore lo pagavi caro. Siamo comunque contenti di com’è andata la nostra gara – prosegue il pilota della Valsabbia – abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci con un elenco partenti di tutto rispetto, ed era quello che cercavamo, siamo consapevoli che c’è ancora tanta strada da fare, l’importante sarà continuare a crescere.”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie