Sport
Basket

Germani Brescia, cresce l'attesa per la sfida contro la Joventut Badalona

La partita è in programma domani (martedì 10 gennaio 2023) al PalaLeonessa A2A di Brescia

Germani Brescia, cresce l'attesa per la sfida contro la Joventut Badalona
Sport Brescia, 09 Gennaio 2023 ore 15:22

Germani Brescia, tutto pronto per la sfida contro la Juventut Badalona in programma domani (martedì 10 gennaio 2023) al PalaLeonessa A2A di Brescia.

Germani Brescia, inizia il girone di ritorno

Superato il giro di boa del girone di qualificazione della 7DAYS EuroCup, Brescia inizia il girone di ritorno ospitando al PalaLeonessa A2A la capolista del raggruppamento, la Joventut Badalona, squadra che nella gara d’esordio della competizione europea fu capace di dare una severa lezione a una Germani ancora in cerca dei giusti equilibri.

A distanza di tre mesi dalla trasferta compiuta in terra catalana, Brescia oggi può presentare molte più frecce al proprio arco, nonostante una navigazione costellata da infortuni più o meno gravi e da qualche brusco stop non preventivato. A quest’ultima categoria appartiene la fresca sconfitta maturata con la Dolomiti Energia Trentino nell’ultima sfida del campionato di Serie A, che la Germani cercherà di riscattare non solo per dare continuità alle ultime due vittorie ottenute in Europa contro Lubiana e Bursaspor, ma anche per dare un volto completamente diverso alla classifica del girone, considerando che il terzo posto è lontano solo una vittoria e che la stessa vetta occupata dagli spagnoli dista solo due successi dalla posizione occupata dai biancoblu.

La partita

Germani Brescia-Joventut Badalona, gara del 10/mo turno del girone di qualificazione della 7DAYS EuroCup, si gioca martedì 10 gennaio alle ore 20.30 al PalaLeonessa A2A di Brescia.

Quella disputata sul campo della Joventut Badalona fu la gara d’esordio per la Germani nel girone di qualificazione della 7DAYS EuroCup: la vittoria dei catalani fu netta (80-63), anche se dopo i primi tre periodi della gara i padroni di casa erano avanti di sole 4 lunghezze. Per il successo dei neroverdi erano stati decisivi i canestri di Ellenson (18 punti), Ribas e Feliz (10 punti a testa) e le giocate di Tomic (9 punti e 8 rimbalzi), mentre Brescia aveva trovato tre giocatori in doppia cifra per punti segnati (Della Valle e Petrucelli con 13, Caupain con 11), pagando dazio a una percentuale da tre punti (21.4%) tutt’altro che lusinghiera e insufficiente per sperare di uscire dal Palau Olimpic de Badalona con i due punti in palio.

Le parole dell'allenatore

Queste le parole con cui Alessandro Magro, coach della Germani Brescia, presenta la prestigiosa sfida con la Joventut Badalona:

“Riprendiamo il nostro cammino in EuroCup dopo aver chiuso il girone d’andata con quattro successi e cinque sconfitte, con la voglia di continuare a competere in un girone di ritorno nel quale avremo la possibilità di continuare a giocare un numero superiore di partite in casa. La partita con Badalona sarà impegnativa: affrontiamo la capolista del nostro girone, una delle squadre più accreditate per arrivare fino in fondo alla competizione, attrezzata per qualità, profondità del proprio roster ed esperienza dei propri giocatori”

“La Joventut si appoggia tanto al proprio pilastro offensivo, Ante Tomic, un giocatore che ha disputato tante gare di EuroLeague ed EuroCup – prosegue Magro -, supportato da un roster profondo, con giocatori di grande impatto come Ellenson e Parra e una batteria di esterni di tutto rispetto, che si muovono all’interno di un sistema in cui tutti i giocatori sono coinvolti ed esprimono grande fisicità e grande aggressività, soprattutto in difesa”.

“Per provare a portare a casa la vittoria sarà necessario innanzitutto rispondere al loro livello di energia – conclude l’allenatore della Germani -, cercando di costruire buoni tiri, muovendo molto la palla e riuscendo a giocare il più possibile a campo aperto, che è il modo migliore per provare a essere efficaci. Per proseguire nel migliore dei modi il nostro cammino in EuroCup servirà una partita eccellente, sapendo che una vittoria ci darebbe grandi energie anche per affrontare il prossimo impegno di campionato, la difficile partita da disputare a Verona, fondamentale per raggiungere la Final Eight di Coppa Italia”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie