Politica
Elezioni 2022

Stefano Terzi si presenta con le civiche alle elezioni di Desenzano

Già consigliere comunae in passato, non è nuovo al panorama politico locale. Con lui anche alcuni membri del Consiglio comunale.

Stefano Terzi si presenta con le civiche alle elezioni di Desenzano
Politica Garda, 27 Marzo 2022 ore 16:00

Un’ampia coalizione di forze civiche e politiche di centro sinistra sabato scorso ha presentato il proprio nome per le prossime elezioni amministrative. Il candidato in corsa per il Comune di Desenzano è Stefano Terzi.

Stefano Terzi si presenta con le civiche alle elezioni di Desenzano

Una colaizione di forze civiche guidate da un unico candidato. È Stefano Terzi, matematico 32enne, supportato Desenzano Popolare, Desenzano Progetto Futuro, PD, PSI, Azione, nel motto “Un sindaco, tutti primici cittadini”. Terzi è diplomato al liceo scientifico “G. Bagatta” e laureato magistrale in matematica presso l’Università degli Studi di Milano.

Non è nuovo alla scena politica locale poiché ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale dal 2012 al 2017; attualmente lavora come analista funzionale per una società di consulenza impegnata in progetti di business transformation per multinazionali.

“Solo coinvolgendo i cittadini e solo ascoltando è possibile rispondere alle loro esigenze - ha spiegato - La nostra squadra si è costituita dopo un lungo lavoro concentrato sui programmi e non su nomi o poltrone. Presento la mia candidatura e le liste che l’appoggiano per un progetto, una visione di Desenzano al fine di costruire una città viva e accogliente per tutti, residenti e turisti. Noi vogliamo cambiare paradigma a
palazzo Bagatta”.

A fianco di Terzi ci sono dunque gli attuali consiglieri Giustina Bonanno e Valentino Righetti per “Desenzano Progetto Futuro”, Ludovica Sala e Ruben Toninelli di Desenzano In Azione, Alessandra Pianalto di Desenzano Popolare, PSI e il Pd con Maurizio Maffi e Rodolfo Bertoni.

Con lui in questa corsa alla poltrona di sindaco anche l'attuale primo cittadino uscente Guido Malinverno, che ha ufficializzato la sua candidatura proprio nel fine settimana, e Andrea Spiller.

Seguici sui nostri canali
Necrologie