Cultura
risorse

Sistema culturale Bresciano: dalla Provincia nuovi fondi per il potenziamento

Sempre nel corso del 2022, la Provincia di Brescia ha approvato la nuova convenzione con Fondazione Civiltà Bresciana per il triennio 2022-2024

Sistema culturale Bresciano: dalla Provincia nuovi fondi per il potenziamento
Cultura Brescia, 10 Gennaio 2023 ore 16:59

Sistema culturale Bresciano, in arrivo dalla Provincia nuovi fondi per il potenziamento.

Sistema culturale Bresciano, in arrivo nuovi fondi

Nel corso del 2022 la Provincia di Brescia ha implementato la propria attività finalizzata al sostegno e potenziamento del sistema culturale bresciano attraverso un proficuo rapporto con Enti, Fondazioni e Associazioni, coniugandola con la valorizzazione delle tradizioni locali.

“Siamo molto soddisfatti - ha dichiarato il Consigliere delegato alla Cultura e Turismo - del lavoro portato avanti dagli uffici. Turismo e Cultura sono settori fondamentali per il territorio, a maggior ragione in vista dell’appuntamento con Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023. I protocolli d’intesa rimangono lo strumento principale che permette all’Ente di dare continuità alle collaborazioni sul territorio. Penso per esempio al Protocollo siglato con Casa della Memoria per il completamento del memoriale “Vittime del Terrorismo”, con il quale la Provincia, oltre ad aver aumentato la quota associativa annuale, passando da 10mila euro a 15mila euro all’anno, si è impegnata con un contributo di 20mila euro all’anno.”

Una nuova convenzione

Sempre nel corso del 2022, la Provincia di Brescia ha approvato la nuova convenzione con Fondazione Civiltà Bresciana per il triennio 2022-2024, attraverso la quale si impegna a collaborare per la realizzazione del programma di iniziative e sostenere le attività svolte dalla Fondazione con un contributo di 114mila euro. Ad agosto, la Provincia, con un contributo di 45mila euro per il triennio 2022-2024, ha sottoscritto il Protocollo d’Intesa con APS Teatro Laboratorio per realizzare sul territorio provinciale eventi culturali e laboratori nelle scuole sul tema dell’educazione ambientale e della sostenibilità. È stato inoltre rinnovato con il Comune di Brescia il Protocollo d’Intesa per l’organizzazione, nell’ambito del cantiere internazionale per il bene e la pace dell’umanità, del festival della pace e degli eventi ad esso collegati per il triennio 2022-2024, attraverso un contributo di 22mila euro. Oltre a ciò, in vista di Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023, la Provincia ha aumentato il proprio contributo a Fondazione Provincia di Brescia Eventi, aggiungendo ai 150mila annui, altri 50mila euro per il 2022.

“Oltre all’Ufficio Cultura - ha concluso il Consigliere - anche l’Ufficio Turismo e Statistica rimane un tassello essenziale dell’Ente e un punto di riferimento per il territorio per la costruzione di Reti, il dialogo con Regione Lombardia e per l’elaborazione di dati statistici. Rimane purtroppo la difficoltà nel procedere con l’indizione delle Sessioni d’Esame per Guida ed Accompagnatore Turistico, poiché siamo ancora in attesa delle linee guida nazionali, di competenza del Ministero del Turismo.”

Seguici sui nostri canali
Necrologie