concerto

Dopo due anni le campane di Seniga tornano a cantare

Gli strumenti erano fermi dal 2018: ora, dopo il restauro invernale e la benedizione di questa mattina, verranno ricollocate sulla torre civica.

Dopo due anni le campane di Seniga tornano a cantare
Bassa, 07 Giugno 2020 ore 12:06

Sono tornate in paese venerdì sera, dopo il restauro di questo inverno: oggi, dopo due anni di silenzio, le campane della torre civica sono state completamente messe a nuovo e sono tornate a cantare per scandire la vita della comunità.

Le campane di Seniga tornano a cantare

E’ stato un momento carico di emozione che la comunità di Seniga aspettava da tempo. Dopo un lungo silenzio le campane delle torre civica hanno ripreso a cantare. Il primo “concerto” si è tenuto questa mattina, dopo la Messa delle 10.30. Il parroco don Luigi Pellegrini, alla presenza dei cittadini, del sindaco Elena Ferrari e degli Alpini, che in questi giorni hanno custodito le campane proteggendole da danni e atti di vandalismo, ha benedetto gli strumenti. Al gruppo dei Campanari Bresciani, successivamente, il compito di far sentire di nuovo la loro potente voce.

“Un simbolo della comunità”

Dopo tre mesi difficili segnati dall’emergenza Covid, sentire di nuovo la voce delle campane è quasi un messaggio di speranza e del ritorno alla normalità.  “Le campane sono il simbolo della nostra comunità: domani torneranno a suonare animando le vie del paese”, ha commentato il parroco.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia