Chiesa

Le campane della chiesa tornano a Seniga

Dopo il restauro le campane sono tornate a Seniga

Le campane della chiesa tornano a Seniga
Bassa, 06 Giugno 2020 ore 10:41

Dopo il restauro invernale le campane della torre civica, completamente messe a nuovo, sono tornate a Seniga venerdì sera.

Il ritorno delle campane

Venerdì sera tra la curiosità e la gioia, i cittadini di Seniga hanno assistito al ritorno delle “loro” campane. Per il momento sono state montare sul sagrato della chiesa dove potranno essere ammirate da tutti fino a lunedì quando saranno ricollocate nella torre civica, del resto non capita tutti i giorni di poter vedere delle campane da vicino. Domani, dopo la funzione delle 10,30, il parroco don Luigi Pellegrini imporrà una benedizione solenne prima che queste ricomincino a suonare. “Un grosso grazie al Gruppo Alpini di Pralboino, Milzano e Seniga che si occupano di fare i turni per controllare la campane durante le ore notturne”, ha dichiarato il sindaco Elena Ferrari.

3 foto Sfoglia la gallery

Il restauro delle campane

I rintocchi non si sentivano più in paese dall’inverno del 2018: a gran voce il parroco di allora don Pietro Guindani ne chiedeva il restauro perché: “le campane sono la voce di Dio”. L’Amministrazione, guidata all’epoca da Giuseppe Boldori, se ne era fatta carico ed aveva trovato i finanziamenti affinché potessero iniziare i restauri della torre civica  e di conseguenza quelli delle campane, questi ultimi a carico della parrocchia. Queste dovevano essere “girate”, perché il battacchio ne aveva assottigliato una parte, e dovevano essere munite di un sistema di ammortizzamento in modo che le vibrazioni non andassero a solleticare troppo la struttura muraria della torre civica.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia