Violenza contro le donne: quattro arresti nel bresciano

In manette sono finiti quattro uomini di Palazzolo, Bornato e Roncadelle.

Violenza contro le donne: quattro arresti nel bresciano
Brescia, 05 Luglio 2019 ore 08:14

Violenza contro le donne:  quattro gli arresti effettuati dalle Forze dell’Ordine nel bresciano degli ultimi giorni.

Quattro arresti nel bresciano

Quattro storie drammatiche, avvenute in tre diversi Comuni, legate però dal fatto che le vittime sono sempre le donne: madre, moglie, compagne e figlie.
I carabinieri, nei giorni scorsi, a Palazzolo hanno arrestato due tunisini. A Cazzago, invece, un 32enne di Bornato di origini indiane è finito in manette: da ubriaco picchiava moglie e figli. A Roncadelle i carabinieri del Radiomobile di Brescia hanno arrestato un 42enne, disoccupato, già noto alle Forze dell’ordine, ritenuto responsabile di aver minacciato di morte con un coltello la madre, 61enne pensionata. Storie diverse, ma simili. Che vedono la donna soffrire e l’uomo utlizzare una forza ingiustificata.

Gli approfondimenti sul ChiariWeek in edicola da venerdì 5 luglio

L’ennesimo arresto è stato reso noto questa mattina: un uomo, a Calvisano, ha maltrattato e sequestrato la moglie in casa con i figli.

TORNA ALLA HOME PAGE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia