Cronaca
Palazzolo sull'Oglio

Violenta lite tra vicini: un arresto per lesioni gravi

Madre e figlio finiti in ospedale non sarebbero in pericolo di vita: anche loro sono stati denunciati per rissa e lesioni.

Violenta lite tra vicini: un arresto per lesioni gravi
Cronaca Sebino e Franciacorta, 15 Maggio 2022 ore 20:58

Un arresto per rissa e lesioni gravi, mentre madre e figlio denunciati a piede libero. Questo il bilancio del gravissimo episodio avvenuto questa mattina a Palazzolo. Protagoniste due famiglie marocchine residenti una sopra l'altra in un condominio di Palazzolo.

Violenta lite tra vicini: un arresto per lesioni gravi

Il ragazzo 20enne e la madre classe 1968 non sarebbero in pericolo di vita. Per questo motivo i carabinieri della Compagnia di Chiari (agli ordini del comandante Carlo Pessini), intervenuti prontamente al quartiere De Gasperi questa mattina, su indicazione della Procura di Brescia, hanno proceduto con l'arresto dell'uomo (classe 1960) che li ha mandati in ospedale per lesioni gravi (e rissa) e non per tentato omicidio. Un'ipotesi che questa mattina sembrava plausibile, vista la gravità delle ferite. Il ragazzo e la madre, invece, sono stati denunciati per rissa e lesioni, visto che anche il padre di famiglia vicino di casa ha riportato delle ferite. Sul posto questa mattina, oltre alla macchina dei soccorsi, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo per i rilievi, i colleghi del Radiomobile e delle stazioni di Palazzolo e Capriolo.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie