Lutto

Un innovatore dal cuore buono: il ricordo di Marcello Monzio Compagnoni

La Franciacorta ha accolto con sgomento la notizia della sua improvvisa scomparsa a soli 54 anni.

Un innovatore dal cuore buono: il ricordo di Marcello Monzio Compagnoni
Cronaca Sebino e Franciacorta, 30 Dicembre 2020 ore 13:25

La notizia della prematura scomparsa di Marcello Monzio Compagnoni, stroncato da un malore a soli 54 anni, è piombata come un macigno sulla Franciacorta, dove guidava l'omonima azienda agricola di via Nigoline ad Adro, e in generale sul settore vitivinicolo bresciano e bergamasco.  Questo 2020 già nero per le due province più colpite nella prima ondata del Covid-19 si porta via un imprenditore innovativo e determinato, ma anche un uomo dall'animo buono.

Un innovatore dal cuore buono

E' particolarmente sentito e toccante il ricordo del presidente del Consorzio Franciacorta Silvano Brescianini, sulla scorta della lunga amicizia che lo legava a Marcello Monzio Compagnoni. "Marcello era un amico, da 30 anni, insieme abbiamo visitato la Bourgogne e Champagne. Era serio, ostinato e tenace. Si è trasferito in Franciacorta dopo aver creato grandi vini in Valcalepio ed anche qui ha saputo innovare e promuovere grandi etichette. Ci mancherà il suo punto di vista mai banale, il suo pessimismo costruttivo, la sua determinazione nel voler far bene", ha spiegato. Oltre a essere un bravo imprenditore e un grande appassionato di viticoltura, il 54enne era anche un uomo dall'animo buono, un amico fidato per molti che in queste ore piangono la sua scomparsa.

Malore fatale, vani i soccorsi

Il dramma si è consumato nella mattinata di martedì 29 dicembre. Dalla prima ricostruzione sembra che il malore abbia colto Marcello Monzio Compagnoni mentre spalava la neve e che l'uomo sia stato trovato a terra privo di sensi. Quando i soccorritori del Gruppo Ambulanza di Adro sono arrivati sul posto purtroppo era già troppo tardi. Sul luogo della tragedia sono sopraggiunti anche i carabinieri della Compagnia di Chiari. Solo pochi giorni fa, alla Vigilia di Natale, il 54enne aveva pubblicato un messaggio d'auguri sulla pagina Facebook dell'azienda agricola Monzio Compagnoni. "Le cose più belle del Natale non si trovano sotto l’albero, ma nelle persone che ti stanno vicino nei momenti speciali". E proprio Marcello, per i suoi famigliari e per i suoi numerosi amici, ha saputo rendere speciali, con la sua vicinanza, tanti momenti.

I funerali

I funerali di Marcello Monzio Compagnoni saranno celebrati giovedì 31 dicembre, alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di Cenate Sotto, in provincia di Bergamo, con partenza dall'azienda agricola di via Nigoline ad Adro. La comunità adrense e tutta la Franciacorta sono vicine nel dolore ai famigliari del 54enne: la sorella Elisabetta, i fratelli Eugenio e Giovanni, i nipoti e tutti i suoi cari.

Necrologie