Salò

Corteo di barche e funerali in Duomo: l'ultimo saluto a Umberto Garzarella

Palloncini bianchi sulle imbarcazioni giunte davanti la sua abitazione e numerose persone a piedi hanno accompagnato commossi il 36enne.

Corteo di barche e funerali in Duomo: l'ultimo saluto a Umberto Garzarella
Cronaca Garda, 30 Giugno 2021 ore 14:56

Si sono tenuti nella mattinata di oggi (mercoledì 30 giugno) in Duomo a Salò i funerali di Umberto Garzarella, il 36enne che ha perso la vita insieme a Greta Nedrotti  nel tragico incidente nautico di sabato 19 giugno.

Un commosso saluto

Tanta, tantissima gente ha voluto dare l'ultimo saluto al ragazzo, molto conosciuto e apprezzato; per tutti è stato il giorno del distacco, il giorno delle domande ed anche della rabbia per quelle giovani vite troppo presto portate via. Poco prima del funerale, sotto la sua abitazione, sono giunti in numerosi in segno di vicinanza, nel contempo dal lago, partite dalla località Porticcioli di San Felice del Benaco, il corteo formato da imbarcazioni con palloncini bianchi è giunto davanti casa sua.  Chi a piedi e chi in barca, si sono poi diretti verso il Duomo dove è stata celebrata la cerimonia officiata da Monsignor Gianluigi Carminati. Una partecipazione davvero numerosa e profondamente commossa ha stretto in un grande abbraccio simbolico la famiglia di Umberto in questo tragico momento.

Venerdì l'ultimo saluto a Greta

Oggi il pensiero era inevitabilmente rivolto anche a Greta, la quale salma riposerà fino a venerdì nella Domus Rodella di via Bezzecca a Salò dove i corpi sono giunti nel pomeriggio di ieri (martedì 29 giugno). L'ultimo saluto le sarà dato venerdì 2 luglio alle 15  nella chiesa di S.Andrea a Maderno.

 

 

 

Necrologie