Assurdo!

Sulla patente falsa si definisce: "eterna essenza e fonte di valore", nei guai una 65enne

Alla vista degli agenti ha replicato: "Lei non sa chi sono io"

Sulla patente falsa si definisce: "eterna essenza e fonte di valore", nei guai una 65enne
Pubblicato:

Una vicenda che ha dell'assurdo ma che è successa anche in altre zone d'Italia. Sulla patente falsa si definisce "eterna essenza e fonte di valore", nei guai una 55enne.

Sulla patente falsa si definisce "eterna essenza e fonte di valore"

Succede a Roé Volciano, protagonista una donna di 65 anni residente in Valle Sabbia. Alla vista degli agenti della Polizia Locale dell'Aggregazione della Valle Sabbia ha risposto: "Lei non sa chi sono io" per poi fornire al controllo una patente falsa. In quest'ultima la sua fotografia, una dichiarazione sottoscritta nella quale la signora si descrive come "eterna essenza e fonte di valore". Viene inoltre definita Golf 1.900 td.  Nel documento si legge anche che può guidare motoveicoli, autoveicoli, navi, aerei e affini. Peccato che non aveva con se la patente (risultata scaduta nel 2021, circolava senza revisione e non faceva uso delle cinture di sicurezza).

Per queste mancanze è stata sanzionata e dovrà presentare al  Comando della Locale i veri documenti.

Grande stupore

Naturalmente il fatto ha suscitato parecchio stupore tra gli agenti. Questi ultimi, che approfondiranno il caso, sono riusciti ad appurare sul posto che l'auto risultava regolarmente assicurata.

"Precisiamo che ci siamo in primis preoccupati della salute della donna e dopo approfondimenti abbiamo capito che la signora stava bene: si tratta solo di convinzioni personali - hanno fatto sapere gli agenti -  É successo anche da altre parti in Italia".

Commenti
Sara

Purtroppo non è una novità fanno parte di un associazione chiamata noi è io sono e sono circa 10000 iscritti. Se ne era parlato anche in una puntata delle Iene. Non pagano multe, assicurazioni, affitti etc …

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali